VIDEONEWS & sponsored

(in )

TRANSDOLOMITES * SETTORE TRASPORTI: « IL 6 NOVEMBRE LA CONFERENZA STAMPA ALLA BIRRERIA PEDAVENA PER DENUNCIARE L’IMMOBILISMO DELLA PAT »

Facciamo seguito al duro comunicato stampa ultimo diffuso per annunciare che mercoledì 6 novembre, ore 15,30 nella saletta della Birreria Pedavena a Trento in Piazza di Fiera N. 13 , Transdolomtes convoca una ancor più dura conferenza stampa in occasione della quale denunceremo i troppi anni di immobilismo della PAT sul settore dei trasporti.

Metroland, progetto irrealizzabile sotto il profilo economico e ingegneristico non avrebbe mai avuto modo di essere realizzato, ma Metroland aveva (e tuttora ha) alla base un concetto del tutto attuale e condivisibile sulla futura programmazione strategica per il futuro dei trasporti in Trentino. E tale concetto va difeso a oltranza proprio per l’avanzare del progetto della BBT.

Dalle Valli dell’Avisio, agli altopiani di Lavarone, dalla città di Trento, al Consiglio provinciale di Trento, sono state prodotte decine di mozioni pubbliche volte a chiedere l’avvio delle progettazioni. Le Giunte provinciali di questi anni hanno mancato di rispetto non solo alle richieste che sono giunte dei territori ma hanno ignorato il ruolo fondante delle Istituzioni pubbliche i cui rappresentanti sono stati liberamente scelti dai cittadini.

In conferenza citeremo tutti questi atti, pretenderemo il rispetto del ruolo delle Istituzioni e della voce dei cittadini e concluderemo con un ultimatum forte e dirompente qualora la PAT faccia ancora orecchie da mercante. Le periferie non possono accettare che la politica del Governo centrale provinciale si metta di traverso rispetto alle richieste che da esse provengano con l’ambizione di una crescita in termini sociali, ambientali, economici.

Complici di questa palude i referenti provinciali eletti nei territori di competenza, una palude trasversale che non ha colore partitico.

 

*

Massimo Girardi
Presidente di Transdolomites