VIDEONEWS & sponsored

(in )

TICKET-ONE * SECONDARY TICKETING: LIONETTI, « SANZIONI AGCOM PASSO IMPORTANTE CONTRO L’ILLEGALITÀ, ORA TENERE ALTA LA GUARDIA »

“Le sanzioni economiche inflitte dall’Agcom alle tre società di secondary ticketing nascono anche dagli esposti di TicketOne e segnano un passo importante nella battaglia contro un fenomeno illecito e dannoso per l’intera filiera della musica organizzata.

Finalmente vengono riconosciuti i reali fautori dell’illegalità e vengono puniti come avevamo più volte chiesto nei mesi scorsi, prima con i nostri solleciti all’Agcom stessa e a dicembre con un esposto presso la Procura della Repubblica affinché i provvedimenti punitivi non tardassero ad arrivare. Siamo doppiamente soddisfatti perché queste sanzioni seguono di pochi mesi il pronunciamento del Consiglio di Stato dello scorso aprile che ha riconosciuto TicketOne completamente estranea al secondary ticketing”.

Lo ha dichiarato Stefano Lionetti, Amministratore delegato di TicketOne in merito alle sanzioni dell’Agcom contro i tre principali siti di rivendita di biglietti di eventi e concerti Viagogo, Stubhub e Mywayticket per un totale di 5.580.000 euro.

“Ora bisogna tenere alta la guardia in vista della possibile ripresa degli spettacoli dopo l’estate” – conclude Lionetti. “Queste piattaforme di secondary ticketing hanno già dimostrato di perseverare nelle loro attività illecite nonostante la Legge. Per questo motivo, la repressione deve essere immediata e sempre più efficace”.