VIDEONEWS & sponsored

(in )

TESTOR (FI) * CORONAVIRUS: « IL GOVERNO DEVE ASSICURARE FINANZIAMENTI A FONDO PERDUTO PER GARANTIRE LA SOPRAVVIVENZA DI ATTIVITÀ COME PARRUCCHIERI ED ESTETISTI »

Il Governo deve assicurare “finanziamenti a fondo perduto per garantire la sopravvivenza di attività, come quella dei parrucchieri e degli estetisti che nel nostro Paese realizzano un giro d’affari che tocca i 6 miliardi di euro l’anno e impegnano 263.000 addetti”.

È la richiesta dei senatori di Forza Italia, Elena Testor e Luigi Vitali, contenuta in un’interrogazione rivolta al ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri.

Secondo i senatori azzurri il rinvio della fine del lockdown al 1 giugno per questa categoria “ha destato preoccupazione e rabbia tra gli operatori del settore che, dopo più di un mese di chiusura forzata, stanno vivendo un grave disagio economico che porterà a sicuri licenziamenti di personale e in alcuni casi alla chiusura delle stesse attività.

Altri settori che hanno a che fare con il pubblico sono tornati a svolgere le proprie attività, mentre questa categoria che di norma lavora già con protocolli elevati di igiene e di sanificazione delle attrezzature con l’aggiunta dei DPI monouso potrebbe lavorare da subito in totale sicurezza per i clienti e operatori.

Bisogna riaprire altrimenti sarà un ecatombe del settore e di migliaia di famiglie”.

 

*

Senatrice Elena Testor

Forza Italia