News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

STRADA VINO E SAPORI – TRENTINO * “GEMME DI GUSTO“: « PASSEGGIATE E DEGUSTAZIONI ENOGASTRONOMICHE, DA VENERDÌ 20 A DOMENICA 22 MAGGIO »

Scritto da
19.56 - lunedì 16 maggio 2022

Protagonisti la Valle di Cembra, il Lago di Garda, la Valle dei Laghi, la Vallagarina e la collina di Trento, con passeggiate e degustazioni delle migliori specialità enogastronomiche trentine.

Si avvicina un nuovo fine settimana all’insegna del buon vino e del buon cibo, grazie alle iniziative del calendario Gemme di gusto (link), la rassegna della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino dedicata alla primavera.

In particolare, da venerdì 20 a domenica 22 maggio, alle 17.00, Maso Belvedere di Giovo ospita Esperienza sensoriale, che prevede un’emozionante passeggiata nel vigneto sul far della sera con vista panoramica sulla Valle dell’Adige e una degustazione enogastronomica in cantina, utilizzando i 5 sensi, in accompagnamento ai prodotti Latte Trento e Macelleria Paolazzi. La quota di partecipazione è di 30 euro a persona. Prenotazione obbligatoria il giorno precedente alla data prescelta contattando Maso Belvedere al numero 339 2528710 o via mail a info@masobelvedere.it.

 Sabato 21 maggio, alle ore 9.00, ci si sposta a Riva del Garda per Sentieri del gusto, passeggiata di 7 km, per 200 metri di dislivello, tra vigneti ed oliveti dell’Alto Garda, nella zona attorno a Varone, e finale di degustazione presso la nuovissima Galleria del Gusto di Agraria Riva del Garda in compagnia di A. Foletto, Ristorante La Contea, Trota Oro, Brenta Salumi, Azienda Agricola Fontanel, Molino Pellegrini, Panificio Tecchioli, Levà Italia. La quota di partecipazione è di 45 euro a persona (40 euro per gli iscritti Agririva Club). La prenotazione è obbligatoria entro mercoledì 18 maggio tramite store online aziendale (link). Per informazioni, contattare Agraria Riva del Garda al numero 0464 552133 o via mail a communication@agririva.it.

 Poco più tardi, alle 9.30, presso Biodebiasi di Patone di Isera è invece in programma Primavera gusto fragola: una passeggiata tra i filari di questi frutti simbolo della primavera insieme all’agricoltore con finale in azienda per aperitivo a base di prodotti enogastronomici delle aziende locali, tra cui Panificio Moderno, e di un brindisi con fragole e bollicine di Cantina d’Isera. La quota di partecipazione è di 15 euro a persona; 10 euro fino a 18 anni; gratuito sotto i 10 anni. Prenotazione obbligatoria entro giovedì 18 maggio chiamando il numero 320 1173382 o scrivendo a info@biodebiasi.com.

Sempre nel borgo lagarino, dalle 15.00 in poi, va in scena Naturalia ad Isera, con un tour guidato nel centro storico alla scoperta di giardini segreti celati solitamente da mura e cancelli, dove verranno servite delizie locali, e finale a Palazzo Fedrigotti con un concerto a cura dell’Associazione Filarmonica di Rovereto. Un’iniziativa in collaborazione con il Comune di Isera, Apt Rovereto Vallagarina Monte Baldo, in cui si potranno scoprire le specialità Biodebiasi, Casa del Vino della Vallagarina, Cantina d’Isera, Locanda delle Tre Chiavi, Panificio Moderno. La quota di partecipazione è di 15 euro. Prenotazione obbligatoria entro venerdì 20 maggio contattando Apt Rovereto Vallagarina Monte Baldo al numero 0464 430363 o via mail a info@visitrovereto.it.

 Chiusura di giornata in Valle di Cembra, e precisamente presso Villa Corniole a Verla di Giovo, per Aperitivo Primaverile: un’esperienza insolita, che abbina una visita in cantina, con relativa degustazione dei vini, ad una fresca ed originale proposta di gelato artigianale a base di prodotti trentini e in versione salata. La quota di partecipazione è di 15 euro a persona. Prenotazione obbligatoria entro giovedì 19 maggio chiamando il numero 0461 695067 o scrivendo a info@villacorniole.com.

Domenica 22 maggio, dalle 9.00 in poi, si sale in sella a Sarche di Madruzzo per Nosiola by e-bike: una giornata all’insegna del gusto e della scoperta del territorio attraverso 7 tappe nelle cantine del territorio – tra cui Cantina Toblino, punto di partenza dell’itinerario, Azienda Agricola Gino Pedrotti, Maxentia, Azienda Agricola Francesco Poli e Azienda Agricola Giovanni Poli – lungo Il Sentiero della Nosiola, con focus sul Vino Santo Trentino. I partecipanti devono presentarsi muniti di e-bike. La quota di partecipazione è di 25 euro a persona comprensivi di percorso enogastronomico, guida del territorio e ingresso alla Casa Caveau del Vino Santo. Prenotazione obbligatoria su prenota.ecomuseovalledeilaghi.it. Per ulteriori info, chiamare il numero 353 4037389 o scrivere a casacaveauvinosanto@gmai.com.

Non mancano gli appuntamenti fissi, in replica ogni weekend.

Venerdì 20 maggio, alle 10.00, alle 14.30 e alle 16.30, a Isera, è la volta di Marzemino e dintorni, percorso alla scoperta del territorio con visita presso la Cantina di Isera, passeggiata con degustazione dei vini in vigneto e finale in vinoteca con abbinamento gastronomico dei prodotti Biodebiasi, Caseificio Sociale di Sabbionara e Panificio Moderno. La quota di partecipazione è di 20 euro a persona, gratuito per bambini e ragazzi fino a 16 anni. È richiesta la prenotazione chiamando la Cantina d’Isera al numero 0464 433795 o scrivendo a vinoteca@cantinaisera.it .

Venerdì 20 e sabato 21 maggio, a partire dalle 10.30, c’è invece Spirito di Primavera: una giornata di primavera alla scoperta dello Chardonnay, attraverso una visita guidata dapprima presso Distilleria Marzadro a Nogaredo e quindi nella cantina Madonna delle Vittorie di Arco con finale a tavola, nell’omonimo agriturismo, con un pranzo che esalterà le evoluzioni di quest’uva, dalle bollicine Trentodoc al vino fermo, fino ad un’elegante e morbida grappa, con prodotti Panificio Moderno e Trota Oro in accompagnamento. La quota di partecipazione è di 50 euro a persona e comprende le visite guidate in distilleria e in cantina e il pranzo con menù a scelta composto da antipasto, primo, dolce, due calici di vino, acqua e caffè. Prenotazione obbligatoria entro giovedì 19 maggio chiamando Madonna delle Vittorie al numero 0464 505542 o scrivendo a info@madonnadellevittorie.com.

Venerdì 20, sabato 21 e domenica 22 maggio infine, dalle 11.00 alle 11.30, Mas dei Chini aspetta tutti i winelovers per Pic-nic vivi la vigna, in replica poi ogni venerdì, sabato e domenica del mese: gli ospiti riceveranno un plaid e un cesto con una selezione di delizie food, tra cui prodotti di Latte Trento e Caseificio degli Altopiani e del Vezzena, accompagnate da una bottiglia della cantina e potranno poi scegliere il punto migliore per gustare queste prelibatezze tra i vigneti della tenuta. La quota di partecipazione è di 35 euro a persona, 20 euro per i bambini fino a 12 anni. Prenotazione obbligatoria entro 48 ore precedenti alla data prescelta contattando Mas dei Chini, telefonicamente allo 0461 821513 o via email all’indirizzo info@masdeichini.it.

 

La rassegna Gemme di gusto è organizzata dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino con il supporto di Trentino Marketing nell’ambito della promozione delle manifestazioni enologiche provinciali denominate #trentinowinefest ed è organizzata in collaborazione con il Consorzio La Trentina e il supporto di BIM Brenta, Comunità della Valle dei Laghi e BIM Sarca.

 

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.