VIDEONEWS & sponsored

(in )

STRADA VINO E SAPORI TRENTINO * CANTINE APERTE – 2019: « VISITATE DA 8.000 PERSONE LE 17 AZIENDE CHE HANNO ADERITO ALL’INIZIATIVA »

Archiviata un’altra edizione di successo per Cantine Aperte Trentino-AltoAdige, appuntamento organizzato da Movimento Turismo del Vino Trentino-Alto Adige con il supporto della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino nell’ambito de coordinamento delle manifestazioni enologiche provinciali denominate #trentinowinefest.

Sono oltre 8.000, infatti, le persone che hanno visitato le 17 aziende aderenti in regione: Arunda, Bellaveder, Borgo dei Posseri, Cantina La Vis, Cantina Endrizzi, Cantina Martinelli, Cantina Mori Colli Zugna, Cantina Sociale di Trento, Cantine Ferrari, Cantine Mezzacorona-Rotari, Cavit, Cembra Cantina di Montagna, Corveè, Distilleria Marzadro, Gaierhof, Madonna delle Vittorie, Maso Grener e Maso Poli.

In particolare, la giornata di sabato è stata maggiormente orientata all’acquisto, mentre la domenica ha visto una maggior presenza di famiglie. In generale, comunque, il pubblico era altamente interessato e ha partecipato attivamente alle visite proposte nelle cantine che in molti casi hanno registrato un tutto esaurito.

“La tendenza – ribadisce Valentina Togn, Presidente Movimento Turismo del Vino Trentino-Alto Adige – è quella di visitare poche aziende ma in maniera più approfondita. Interessante poi rilevare che molti ospiti ritornano di anno in anno, portando con loro amici e conoscenti e diventando quindi efficaci promotori delle nostre iniziative”.

Diversi i pullman da fuori regione e, in particolare, da Veneto e Lombardia. Si sono tuttavia contate presenze anche dai più lontani Abruzzo e Toscana.