È il turismo invernale del Trentino, con il Gran Carnevale di Storo, il protagonista della prima puntata della serie 2018 di S4 (Sport, Sun, Sea e Snow) il talk show di SportoutdoorTv, la multipiattaforma tv/web dedicata al turismo e agli sport all’ aria aperta, fondata dallo spezzino Floriano Omoboni.

 

 

Da domani (sabato 27 gennaio 2018) il talk show è in onda su Sportitalia, Odeon, Reteconomy e poi su un network di emittenti regionali di tutta Italia.

La trasmissione è giunta al suo settimo anno di programmazione. La prima puntata vedrà ospiti in studio Francesco Bosco, direttore delle Funivie di Madonna di Campiglio, Elda Verones direttore dell’Apt Trento, Bondone e Valle dei Laghi, Bruno Felicetti presidente di Nordic Ski World Cup e direttore dell’Apt della Val di Fiemme e Diego Decarli communication manager della Valle del Chiese in Trentino.

La trasmissione è giunta al suo 7° anno di programmazione e dagli studi di Milano personaggi dello sport e del turismo parlano della stagione 2018.

Sono prodotte 20 puntate settimanali da un’ora sino a giugno. Il programma è curato e presentato da Floriano Omoboni.

In questa stagione si alza il livello e il prestigio delle Tv è aumentato, come la visibilità anche su Sky, tanto da triplicare i potenziali ascolti rispetto alle passate edizioni.

Novita’2018 è anche la visibilità internazionale data ai format televisivi di sportoutdoor.tv che grazie ad accordi internazionali, infatti si vedono anche in Romania su Telestart, una tra le prime Tv private romene e in buona parte della Slovenia sulla Tv friulana-slovena Ran 90 Slo.

Lo stile caratteristico delle produzioni SportoutdoorTv offre una lente d’ingrandimento su tutto il mondo che ruota attorno alle discipline sportive all’aperto, al turismo e allo stile di vita ad esse collegato, e rappresenta una proposta unica in tv.

I format televisivi di SportoutdoorTv sono visibili anche sul portale online sportoutdoor.tv raccontano lo sport e il turismo sportivo dal punto di vista di chi li pratica e di chi vive la natura sia come sportivo, che da appassionato, con contenuti sempre freschi, attuali e originali.