TAR - TRENTO: FOCUS SENTENZA CHIUSURE DOMENICALI PAT
Intervista al dottor Fulvio Rocco
Presidente Tribunale amministrativo regionale Trento

Una Piazza Vittorio Emanuele III gremita di gente per la prima edizione di Miss Italia ad Avio. Si è svolta venerdì 26 luglio nella recentemente rinnovata piazza davanti al Municipio la undicesima tappa del Concorso Nazionale Miss Italia in Trentino Alto Adige.

 

Con la collaborazione del Comune, e di alcuni commercianti della zona, la bellezza delle ragazze, candidate al titolo, è stata applaudita dalle oltre 1000 persone presenti, complice anche la bella e calda serata ed i punti di ristoro allestiti per l’occasione che sicuramente sono stati apprezzati dal pubblico presente. Sono state 21 le aspiranti reginette che, presentate da Sonia Leonardi, hanno sfilato sul palco allestito davanti al Comune, con coreografie curate da Cristiana Bertelli, cercando di conquistare i consensi non solo della giuria ma anche del pubblico.

L’hair look delle Miss è stato curato dallo staff dei professionisti dei due saloni di Avio, Ricci e Capricci di Sonia Creazzo di Sabbionara e dal Salone Mariapia di Avio, mentre il make up è stato seguito e consigliato dallo staff del salone Orchidea  e dal Salone New Sun entrambi di Avio.

Alle ore 21.00 puntuali è iniziata la prima parte dello show, con il saluto del sindaco Federico Secchi, proseguendo con il passaggio delle ragazze davanti alla giuria in abito da sera e con i tradizionali body da gara. Successivamente, molto apprezzata è stata la sfilata di moda dei commercianti di Avio, che ci hanno dato un’anticipazione delle nuove collezioni sia estive che autunnali 2019-2020. Ad aprire la serata è stata la Famiglia Cooperativa con una carrellata di abiti estivi. A seguire ha sfilato la Boutique dalla Testa ai Piedi con capi ed accessori grintosi ed originali, e a chiudere il momento moda è stata la bottega storica “Confezioni da Ida” che ha proposto capi invernali di estrema eleganza e raffinatezza.

Durante la serata non è mancato il consueto momento di gioco con il pubblico, durante il quale sono assegnati da parte di Radio Dolomiti due biglietti per il concerto degli Alphaville che si svolgerò l’8 agosto ai giardini Trauttmansdorf di Merano.

A seguire si è entrati nel vivo del Festival Talent Show, arrivato alla sua sesta edizione e che, sostenuto da Trentino Marketing, sta dando visibilità ai giovani talenti che hanno piacere di esibirsi in performance canore e coreografie di balli sia singoli che di gruppo.  Sono state 5 le esibizioni sul palco di Avio, ad aprire è stata la Associazione dilettantistica Flic Flac della val di Cembra con una apprezzata esibizione di ginnastica ritmica, seguiti da Ginnastica Trento con una esibizione delle  9 piccole allieve che hanno proposto un numero di ginnastica artistica. Applaudita anche l’esibizione delle tre ragazze, Marika, Vanessa e Sara  del gruppo regaetton Rebl Dancer, il duo Sofia Folgheraiter e Ginevra Arcese con un numero di danza moderna e infine il duo Claudia ed Arianna con un pezzo ballato di moderno ed hip hop.

Ad avere la meglio, secondo il parere della giuria artistica capitanata da Francesca Bertoletti di Radio Dolomiti, sono state le bravissime e colorate ragazzine della Ginnastica Trento e il duo Sofia e Ginevra che quindi accederanno alle Finali Regionali del Festival.

Per la sezione bellezza, la vincitrice del titolo di Miss Avio è stata Martina Filippi 18 anni di Pergine Valsugana, con la passione per la ginnastica artistica. Martina ha una sorella gemella, che si è già qualificata vincendo un primo posto al Bar Spiaggia, la settimana scorsa. Martina si è aggiudicata anche un prezioso gioiello offerto dalla Gioielleria Berti di Busselengo per Miluna. Sul podio assieme a lei: miss rocchetta la bionda sorridente 18enne studentessa di Mezzolombardo Veronica Lazzaro, terza classificatala la diciannovenne di Treno studentessa universitaria Alice Marchiodi, Miss Be Much si è qualificata Emma Tiozzo, 22 anni studentessa universitaria ed atleta. Ha infatti vinto i campionati italiani 200 rana, di nuoto nel 2104. Quinta classificata è stata Sofia Folgheraiter 18 anni di Trento, studentessa ed appassionata di danza. A chiudere il podio è stata Elisa Zampese, 18 anni studentessa di Rovereto.

Tutte 6 le ragazze si sono aggiudicate il diritto di accedere alle Finali Regionali e di partecipare anche alla Finalissima in cui verrà eletta Miss Trentino Alto Adige, e che sarà anche quest’anno ospitata nella suggestiva ed elegante cornice di Piazza Duomo di Bressanone domenica 18 agosto.

Un ringraziamento va ai nostri media partner: Radio Dolomiti, i quotidiani Adige ed il Trentino, il Corriere del Trentino,l’adigetto.it, la Gazzetta delle Valli, Bazar, Trentino Mese, Trentino tv, Rttr, Agenzia Giornalistica Opinione, la voce del trentino.

Le prossime tappe di selezioni provinciali del concorso di Miss Italia per tentare l’accesso alle Finali Regionali data saranno: 29 luglio Centro Commerciale Blue Garden di Riva del Garda, 30 luglio Storo, 1 agosto Ortisei (BZ) e il 2 agosto a Mezzano di Primiero.

Mentre sabato 3 agosto si aprirà ufficialmente la fase delle finali regionali, con la prima tappa ospitata a Fiera di Primiero (Tn), alla quale seguiranno 5 agosto Gais, 7 agosto Andalo, 11 agosto San Vigilio di Marebbe, 13 agosto Cles, 16 agosto Folgaria.

Ricordiamo che le iscrizioni sono aperte e gratuite fino a metà agosto per tutte le ragazze dai 18 ai 30 anni di nazionalità o cittadinanza italiana, dando loro l’opportunità di vivere una bella esperienza, da cui potrebbero trarne anche ottime possibilità lavorative.  soleo@soleoshow.com  0461.239111