PROVINCIA AUTONOMA TRENTO

Covid-Free (undicesima puntata format Tv)

È stato elitrasportato all’ospedale Santa Chiara di Trento con un trauma all’arto inferiore lo scialpinista residente in Trentino del 1983 che si è infortunato a una quota di circa 1.800 m.s.l.m. mentre stava scendendo lungo la Parete Nord del Gran Vernel (gruppo della Marmolada). La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata verso le 13.05 dal compagno di escursione.

Il coordinatore dell’Area operativa Trentino settentrionale del Soccorso Alpino e Speleologico ha chiesto l’intervento dell’elicottero che ha verricellato sul posto il Tecnico di Elisoccorso e un operatore della Stazione Alta Fassa del Soccorso Alpino. L’infortunato è stato stabilizzato, imbarellato e recuperato a bordo dell’elicottero per il trasferimento all’ospedale Santa Chiara di Trento.

 

 

Foto: archivio Soccorso alpino Trentino