News immediate,
non mediate!

SOCCORSO ALPINO – TRENTINO * INTERVENTO PER IL RECUPERO DI UN BASE JUMPER SUL MONTE BRENTO (DRO)

Scritto da
9:26 - 28/04/2019

Intervento per il recupero di un base jumper sul monte Brento (Dro).

Nella serata di ieri, sabato 27 aprile, l’Area operativa Trentino meridionale del Soccorso Alpino è stata chiamata per un intervento molto delicato sul Monte Brento. Un base jumper tedesco lanciatosi dal Becco dell’Aquila, dopo aver aperto la vela, è rimasto impigliato con la stessa sulla parete del monte, nella zona detta Pilastro Magro. L’allarme al Numero Unico per le Emergenze 112 è stato lanciato verso le 19.20.

Il coordinatore dell’Area operativa Trentino meridionale del Soccorso Alpino ha chiesto l’intervento dell’elicottero che è decollato con a bordo due Tecnici di Elisoccorso. Dopo aver individuato il ferito, i due Tecnici sono stati calati con il verricello 150 metri sopra e con una discesa in corda doppia hanno raggiunto il base jumper. Una volta messo in sicurezza e stabilizzato, i due tecnici e il ferito sono stati verricellati a bordo dell’elicottero.

Una squadra di 5 operatori del Soccorso Alpino era pronta a dare supporto in piazzola ma il loro intervento non si è reso necessario. L’elicottero ha trasportato il base jumper, sempre cosciente, fino alla base del Nucleo elicotteri dove un’ambulanza attendeva per il trasporto all’ospedale Santa Chiara di Trento. L’intervento si è concluso alle 21.30 circa.

 

 

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.