News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

SOCCORSO ALPINO – TRENTINO * INCIDENTE BOSCHIVO – SANT’ORSOLA TERME:« OPERAIO COLPITO DA UN TRONCO, ELITRASPORTATO ALL’OSPEDALE S. CHIARA »

Scritto da
14.52 - giovedì 31 marzo 2022

Incidente boschivo a Sant’Orsola Terme: operaio colpito da un tronco, elitrasportato all’ospedale Santa Chiara di Trento.

Un operaio forestale di nazionalità rumena del 1975 è stato investito da un tronco mentre era impegnato in lavori di disboscamento nei boschi di Sant’Orsola Terme, nella zona del Croz de le Scalete a una quota di circa 1.600 m.s.l.m., lungo un pendio 150 metri a monte della strada forestale. La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata intorno alle 9.45 dai colleghi dell’operaio. La dinamica dell’incidente è in fase di accertamento.

Il Tecnico di centrale del Soccorso Alpino e Speleologico, con il Coordinatore dell’Area operativa Trentino centrale, ha chiesto l’intervento degli operatori della Stazione di Pergine che hanno raggiunto la località dell’incidente con il mezzo. Sul posto anche i Vigili del Fuoco volontari di Sant’Orsola, mentre l’elicottero non è riuscito a decollare a causa del maltempo e della scarsa visibilità.

L’equipe sanitaria è quindi arrivata in automedica. L’uomo, cosciente ma con possibili politraumi, è stato stabilizzato dai sanitari e imbarellato. Poiché il maltempo non consentiva il recupero in elicottero – nel frattempo atterrato a Sant’Orsola Terme – l’infortunato è stato calato per 150 metri con la barella portantina fino alla strada, da lì trasferito in paese con i mezzi di soccorso e affidato all’elicottero, che lo ha portato all’ospedale Santa Chiara di Trento. L’intervento si è concluso intorno alle 12.

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.