PROVINCIA DI TRENTO

Giornata dell'Autonomia 2019 - video integrale tv -

Intervento complesso lungo la ferrata Rio Sallagoni (Drena).

Si è concluso verso le 18.30 un intervento in soccorso di un escursionista infortunatosi mentre stava affrontando da solo la ferrata Rio Sallagoni (Drena). L’intervento si è rivelato particolarmente complicato visto il luogo dove è avvenuto l’incidente. La ferrata, infatti, si sviluppa lungo una forra molto stretta scavata dal rio che ha reso impossibile sfruttare il verricello dell’elicottero. L’uomo si trovava nella parte finale della forra e aveva appena completato il percorso con il cordino quando è scivolato e, compiendo un volo di circa 5 metri, è finito nel rio procurandosi molteplici contusioni che non gli hanno permesso di continuare in autonomia. La chiamata al Numero Unico per le Emergenze è arrivata verso le 15.30.

Dopo il tentativo fallito di verricellare dall’elicottero il Tecnico di Elisoccorso con l’equipe medica direttamente sul posto dell’incidente, il coordinatore dell’Area operativa Trentino meridionale del Soccorso Alpino ha fatto intervenire più squadre di terra per un totale di 13 soccorritori. I tecnici del Soccorso Alpino hanno quindi accompagnato in forra l’equipe medica. Dopo i primi accertamenti sanitari, il ferito è stato imbarellato e, tramite un sistema di contrappesi, è stato portato fino alla strada soprastante per una sessantina di metri. Qui con l’ambulanza è stato portato fino al campo sportivo di Drena e con l’elicottero fino all’ospedale di Rovereto.