VIDEONEWS & sponsored

(in )

SIMONE MARCHIORI (PATT) * COALIZIONI: « CHIEDERE UN PASSO DI LATO NON È SCONFESSARE IL PROPRIO PRESIDENTE PANIZZA, MA CHIEDERE DI DARE FIDUCIA AD UNA NUOVA CLASSE DIRIGENTE INTERNA »

Chiedere un passo di lato non è sconfessare il proprio presidente Franco Panizza, ma è chiedere a TUTTI gli esponenti di spicco del Partito che negli anni hanno contribuito alla crescita delle Stelle Alpine di dare fiducia a una nuova classe dirigente interna.

Perché il PATT questa classe dirigente la ha e vuole assumersi la responsabilità di aprire una nuova fase della politica autonomista e trentina.

Non c’è nessuna volontà di rottamare, anzi il contributo di chi ha più esperienza è fondamentale, purché sia discreto e disinteressato.

La politica è cambiata e continua a cambiare alla velocità della luce. Ciò che un tempo andava bene o era scontato non è detto che funzioni anche ora. Servono giovani, donne e persone nuove che mettano in circolazione idee fresche.

Per questo assieme a Roberta Bergamo e Lorenzo Conci abbiamo voluto scrivere un comunicato così forte. Senza nessun nome perché è rivolto a più persone.

Forse qualcuno, all’interno degli altri partiti vede in queste esternazioni la prova delle divisioni interne. Nessuno nega che all’interno del PATT ci siano tante idee anche diverse. Ma ci sono anche persone nuove che vogliono mettere ordine senza condizionamenti.

Chi, invece, parla a sproposito di un Partito inaffidabile in quanto diviso fra due posizioni rispondiamo con il sorriso, visto che proprio in quel movimento politico si è consumata recentemente una frattura (Futura – Verdi) ed è proprio la sinistra a dare prova giornalmente di divisioni su questioni ben meno nobili del posizionamento del proprio partito.

Come autonomisti, con serietà, coerenza e serenità, rispondiamo all’ennesima boutade di questa persona (trovate voi nell’articolo sotto il nome) con una certezza: questo atteggiamento rimane un ostacolo insormontabile a qualsiasi eventuale ragionamento comune.

 

*

Simone Marchiori

Segretario politico Patt