Manuela Arcuri dopo anni di assenza fa il suo grande rientro in tv. Diventata mamma di Mattia nel 2014, era quasi sparita dai radar della celebrità. A Oggi racconta in esclusiva questi anni lontano dai riflettori: «Ho fatto la mamma, il mestiere più bello e faticoso del mondo. Quando ho avuto Mattia tra le braccia per la prima volta, ho sentito che tutto il resto poteva aspettare.

Non c’è film, premio e programma che avrebbe potuto convincermi ad affidarlo alle tate… Mattia ha quasi 5 anni e al massimo sono stata lontana da lui una notte. Ora, però, ho il suo “permesso” di tornare in tv, è felice per me e mi seguirà da casa», racconta mentre sta per debuttare in prima serata a «Ballando con le stelle». «La maternità mi ha cambiata tanto.

Mi sono scoperta anche molto più forte», dice l’attrice. Che a proposito di Ballando si dice emozionata: «Mi permetterà di farmi conoscere dal pubblico per quella che sono, senza le maschere che si indossano per diventare il personaggio di una fiction o di un film.

Vedrete la vera Manuela con le sue paure, le sue fragilità ma anche l’allegria e la tenacia». La Arcuri torna anche a parlare di uomini: «Per tanto tempo mi sono sentita delusa ma si cresce, si capisce che il modello che hai in testa non esiste. Devi ritenerti fortunata se ti innamori di un uomo che ha le qualità umane importanti e se tra voi c’è amore e rispetto. Io ho incontrato Giovanni (Di Gianfrancesco, ndr), un uomo per bene, allegro, un puro di cuore che mi ha conquistato con la sua semplicità».

 

Cover OGGI 12