L’ ex Presidente della Provincia Autonoma di Trento, Ugo Rossi, anche oggi ha voluto dire la sua circa il grande raduno della Lega a Pontida di oggi, con riferimento all’intervento del presidente Maurizio Fugatti.

Quello di Fugatti a Pontida è stato un grande intervento su autonomia, cose fatte in questi primi dieci mesi dalla sua Giunta e -chiudendo- anche ricordando Enzo Erminio Boso, il leghista storico che a Pontida non mancava mai e che ci ha lasciato all’inizio dell’anno.

Ma Ugo Rossi non ha ancora capito che il 21 ottobre 2018 abbiamo vinto noi e la sua Giunta, scioltasi come l’ultima neve di primavera -peraltro a pochi mesi dalle elezioni- è stata sconfessata dai Trentini?

Stai sereno Ugo Rossi, molto sereno.

Adesso governiamo noi e faremo il possibile -e l’impossibile- per mantenere fede alle promesse fatte in campagna elettorale.

 

*

Alessandro Savoi

Presidente e Consigliere provinciale Lega Trentino