Filippo Degasperi: ci è o ci fa? Il comunicato odierno del pentastellato Degasperi (peraltro nettamente contrario al nuovo Governo giallo-rosso) nei confronti del Presidente del Consiglio regionale del Trentino – Alto Adige Südtirol, Roberto Paccher, dimostra che -nonostante il consigliere di minoranza sia alla sua seconda legislatura- davvero lui sia il neofita…

Ma lo sa il consigliere Degasperi che adesso noi della Lega siamo in maggioranza e -salvo rari casi- non abbiamo bisogno di presentare mozioni o interrogazioni o questione time?

Anziché scrivere mozioni o interrogazioni o presentare questione time noi portiamo i problemi direttamente al presidente della Provincia di Trento, Maurizio Fugatti, o agli assessori (a seconda della loro competenza spettante) e le risposte le possiamo avere senza aspettare risposte scritte o interventi al riguardo in aula….

Per quanto poi riguarda i vitalizi -collega Degasperi- stai sereno; il disegno di Legge presentato al riguardo dall’Ufficio di presidenza regionale (di cui ho l’onore di farvi parte) e che ho firmato, arriverà in Commissione legislativa regionale e poi nella prima seduta utile del Consiglio regionale (cioè novembre) per essere sottoposto all’approvazione dell’Aula…

Infine: il collega Degasperi pensi al suo partito che aveva promesso che -appena fatto il nuovo Governo in quel di Roma- avrebbe immediatamente approvato il taglio dei parlamentari… forse entro Natale? Forse…

 

*

Alessandro Savoi

Presidente e consigliere provinciale Lega  Trentino

 

 

 

 

News correlate: