Savoi (Lega) * Donatella Conzatti: “Si vergogni senatrice, i voltagabbana come lei fanno in politica la fine del topo“.

Dunque la senatrice Conzatti , eletta soprattutto con i voti del centro destra -ed in particolare e soprattutto della Lega sul collegio di Rovereto- approda quindi in “Italia Viva“, il neo partito di Matteo Renzi, per il quale , come da lei dichiarato avrebbe “lavorato fin dal principio per la sua nascita“.

Si vergogni senatrice Conzatti, sì vergogni! È ben vero che l’art. 67 della Costituzione Italiana non obbliga al vincolo di mandato chi è eletto nelle Istituzioni (norma e che andrebbe abolita per ridare dignità alla politica), ma i voltagabbana (purtroppo sono in tanti in politica…) come lei senatrice roveretana, prima o poi faranno la fine del topo…

Perché di gente come Lei la politica vera non ha proprio bisogno.
Si vergogni senatrice ingrata…

Lei mi fa pena…, ma il tempo sarà galantuomo!

*
Alessandro Savoi
Presidente e Consigliere provinciale Lega Trentino