VIDEONEWS & sponsored

(in )

SAP – SINDACATO AUTONOMO POLIZIA * GIANNA NANNINI – VIDEO “ L’ARIA STA FINENDO “: PAOLONI, « SONO APPREZZABILI LE SCUSE DELLA CANTANTE, MA SI PASSI AI FATTI »

Gianna Nannini si scusa con la Polizia di Stato. Stefano Paoloni: “Gesto apprezzabile, ma si passi ai fatti. Venga modificato il video”.

Stefano Paoloni, Segretario Generale del Sindacato Autonomo di Polizia, commenta le parole di scusa che Gianna Nannini, ha espresso nel corso della trasmissione “Domenica In” condotta in studio da Mara Venier: “Sono certamente apprezzabili le scuse che Gianna Nannini ha espresso nei confronti delle donne e degli uomini della Polizia di Stato – sottolinea Stefano Paoloni, Segretario Generale del SAP – ed è importante ci sia stato questo chiarimento. L’artista dice che nessuno ha disegnato uniformi della Polizia di Stato italiana e che nessuno dell’intero entourage, dai disegnatori fino alla cantante stessa, avesse l’intenzione minima di offendere le forze dell’ordine e la divisa che indossano”.

“Concetti ai quali crediamo – conclude Paoloni – ma auspichiamo che dalle parole si passi ai fatti e che il video venga modificato. Le intenzioni di amore che la cantante ha sottolineato nell’intervista, evidentemente non corrispondono propriamente alle chiare immagini che scorrono in una parte del video e che lasciano ben pochi spazi interpretativi. Se unanimemente è stata data una determinata interpretazione al video significa che non trasmette correttamente ciò che voleva comunicare, si abbia perciò la coerenza di cambiarlo”.