VIDEONEWS & sponsored

(in )

SAP – SINDACATO AUTONOMO POLIZIA * DELITTO LUCA SACCHI – PAOLONI REPLICA A GABRIELLI: « A ROMA CIRCOLA UNA VOLANTE OGNI 150.000 ABITANTI CON DOTAZIONI OBSOLETE, MA NESSUNO NE PARLA »

Il Segretario Generale del SAP, Stefano Paoloni, dopo il tragico delitto di Luca Sacchi a Roma, replica al Capo della Polizia, Franco Gabrielli: “A Roma circola una volante ogni 150.000 abitanti, con dotazioni scarse e obsolete ma nessuno ne parla».

Stefano Paoloni, Segretario Generale del Sindacato Autonomo di Polizia, perplesso di fronte a quanto posto in essere nelle ultime ore dal Capo della Polizia, Franco Gabrielli: “Il Prefetto Gabrielli è intervenuto nelle ultime ore riguardo i tragici fatti di Roma, quel che meraviglia è che abbia fornito particolari rilevanti sull’omicidio di Luca Sacchi, mentre sono ancora in corso indagini ed approfondimenti. Tutto ciò lascia riflettere alla luce soprattutto di una circolare che lui stesso aveva emanato poche ore prima, e che invita tutti noi poliziotti a limitare l’uso dei social e delle chat, al fine di evitare di fornire dati sensibili!”.

“In altre occasioni, quando era necessario difendere i propri uomini, non abbiamo riscontrato altrettanta determinazione – spiega ancora Paoloni – Spiace constatare come tutto ciò stia avvenendo proprio qualche giorno prima di una importante competizione elettorale e che il tragico avvenimento di Roma, ne sia diventato centrale. Terzietà e trasparenza, sono requisiti che ci saremmo aspettati dal massimo vertice della Polizia di Stato”

“Il Capo di tutti i poliziotti, dovrebbe invece denunciare che a Roma circola una volante per ogni 150.000 abitanti, che mancano dotazioni di reparto e norme a tutela degli operatori e che nella legge di stabilità non pare siano previsti fondi adeguati per far fronte all’emergenza sicurezza. Ecco, questo ci saremmo aspettati”