PROVINCIA AUTONOMA TRENTO

Covid-Free (undicesima puntata format Tv)

Aggressione Brumotti. Paoloni (Sap): «Solidarietà a Vittorio. Il sottocamicia gli ha salvato la vita. Noi lo chiediamo da sempre»

«Esprimiamo tutta la nostra solidarietà a Vittorio Brumotti, vittima dell’ennesima aggressione mentre tentava di mettere in luce la piaga dello spaccio di droga che colpisce oramai tutte le nostre città».

A dichiararlo è Stefano Paoloni, Segretario Generale del Sindacato Autonomo di Polizia (Sap).

«Fortunatamente le conseguenze non sono state gravi e questo – prosegue Paoloni – lo si deve al fatto che Brumotti indossasse il giubbotto antiproiettile sottocamicia, uno strumento che noi chiediamo da sempre e che sarebbe necessario fornire a tutti i colleghi che operano su strada. Se dotati con giusti strumenti – conclude – l’intervento si rivela più sicuro e di conseguenza più efficace».