VIDEONEWS & sponsored

(in )

SAIT TRENTO: ZANNINI, LE CENTOSEDICI PERSONE DEVONO ESSERE CAMPANELLO D’ALLARME

(Fonte: Jacopo Zannini) – Si deve fare qualcosa subito. La situazione che stanno vivendo i centosedici lavoratori del Sait che rischiano di perdere il posto di lavoro deve essere un campanello d’allarme per istitituzioni sindacati e società civile.

Come Sinistra Italiana del Trentino saremo in prima fila al fianco dei lavoratori e delle loro famiglie per risolvere questa grave situazione.

Non è pensabile che da settore come la cooperazione nato per sostene le persone e il territorio si produca una perdita sociale così alta.

 

*

Jacopo Zannini
per Sinistra Italiana Trentino