VIDEONEWS & sponsored

(in )

ROVERETO E VALLAGARINA (TN) * ADUNATA DEGLI ALPINI: ” STIAMO METTENDO IN CAMPO TUTTE LE NOSTRE ENERGIE “

Rovereto e la Vallagarina si vestono a festa per l’Adunata degli Alpini. Rovereto e la Vallagarina si preparano ad uno dei più importanti appuntamenti dell’anno, l’Adunata degli Alpini Trento 2018, mettendo in campo tutte le proprie energie e la voglia di collaborare.

Gruppi Alpini, Coa Comune di Rovereto, Comunità della Vallagarina, Apt Rovereto e Vallagarina stanno infatti lavorando da mesi, fianco a fianco, ed assieme alle istituzioni, ai musei, alle associazioni e agli operatori del territorio, per accogliere al meglio i numerosi visitatori attesi in Trentino per il grande evento.

E si sa, quando arrivano le grandi occasioni, è bene presentarsi vestiti a festa. Per questo motivo presso gli uffici di Apt, in Corso Rosmini 21, sono disponibili gratuitamente le bandiere tricolore che i cittadini roveretani sono invitati a ritirare ed appendere alla finestre delle proprie case. Le bandiere, messe a disposizione dal Comune di Rovereto, coloreranno le vie della città della Pace e già da alcuni giorni svolazzano lungo le vie maggiormente interessate da iniziative, sfilate e cerimonie: Corso Bettini, Via Dante e i Giardini alla Pista.

Iniziative che, come già annunciato, saranno numerose e diffuse su tutto il territorio lagarino. Il ricco programma di appuntamenti, disponibile online e in formato cartaceo, è raccontato in una brochure edita da Apt Rovereto e Vallagarina, in collaborazione con i soggetti interessati, che presenta mostre, concerti, luoghi simbolo e tutto quanto il territorio sta organizzando per i giorni dell’Adunata e non solo.

Tra questi la Marcia Ciclopedonale per la Pace, in programma domenica 6 maggio con partenza ad ore 8.30. Tre percorsi tra Rovereto e lungo l’asse del fiume Adige. Tre chilometraggi e un unico punto di partenza ed arrivo: il Monumento all’Alpino, in via Dante. L’iscrizione, effettuabile presso i punti info dell’Azienda per il Turismo, è ad offerta libera e la partecipazione prevede un gadget a ricordo della manifestazione, con la possibilità di rifocillarsi nei punti ristoro distribuiti lungo il percorso.

Rovereto, Città della Pace, e la Vallagarina, terra d’incontro, si avvicinano così all’Adunata degli Alpini, proponendo appuntamenti e mostre che già da alcune settimane
accompagnano l’attesa e che raccontano storie. Storie che hanno profondamente segnato questi luoghi, che riportano al passato e guardano al futuro.

Storie e territori tutti da scoprire anche grazie all’Adunata Card, acquistabile al prezzo di 5 Euro presso gli uffici di Apt, oltre che presso il Coa e i punti informativi della città di Trento. La card dà diritto a una serie di sconti ed agevolazioni su mezzi di trasporto, musei e castelli.

Rovereto e la Vallagarina – raccontano il direttore Federico Milan con Anna Benazzoli che segue gli eventi dell’Adunata per Apt – sono davvero pronte ad accogliere le penne nere, e lo fanno mostrando il volto migliore del territorio, grazie ai tanti e appassionati contributi di tutti.

Dalle cantine ai ristoranti che si preparano ad aperture straordinarie e sorprese speciali, dai musei alle fondazioni, che aprono le loro porte a mostre tematiche e appuntamenti canori e teatrali, dagli esercizi commerciali ai cittadini che si accingono a colorare le vetrine e le facciate della città. Un’Adunata di tutti, un’Adunata per la Pace – sottolinea il presidente dell’Apt Giulio Prosser – in uno dei territori che più di ogni altro spinge, nell’anno del centenario, a guardare con speranza al futuro.