retequattro * ‘ STASERA ITALIA ‘ : MARCO MINNITI, ” IO NON SCOMMETTO SULLA MIA CANDIDATURA, ABBIAMO AFFRONTATO TROPPO SPESSO L’IMMIGRAZIONE USANDO STRUMENTI EMERGENZIALI “

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa:

A “Stasera Italia”, in onda questa sera alle 20.30 su Retequattro, l’ex-Ministro dell’Interno Marco Minniti, rispondendo alla conduttrice Barbara Palombelli e alla giornalista Luisella Costamagna che “scommettono” sulla sua prossima candidatura alla Segreteria del Partito Democratico, dice: «Martina si è dimesso e colgo l’occasione di ringraziarlo per il lavoro svolto con grande generosità. È stata convocata l’assemblea che dovrà aprire la procedura congressuale per il 17 settembre, quindi i giorni si assottigliano. Io non scommetto sulla mia candidatura, però prendo atto del fatto che voi stiate scommettendo, e mi auguro che non perdiate i soldi».

Sul metodo più efficace per affrontare l’immigrazione, dice: «L’immigrazione non è un’emergenza: l’abbiamo affrontata usando troppo spesso strumenti emergenziali. Bisogna combattere l’illegalità, come noi abbiamo cercato di fare, cioè contrastando gli scafisti e i trafficanti di esseri umani e governando gli arrivi nel nostro Paese. Contemporaneamente, bisogna aprire canali legali: l’idea che a un certo punto arriva qualcuno che blocca i flussi migratori nel mondo, purtroppo, non è credibile. L’unica cosa che si può fare è governarli con canali legali di ingresso per coloro che vengono a lavorare nel nostro Paese, e avere poi corridoi umanitari per coloro che scappano dalle guerre».