Domani, mercoledì 18 settembre, in prima serata su Retequattro, nuovo appuntamento con “Fuori dal Coro”, il programma di approfondimento condotto da Mario Giordano.

Tanti i temi di politica e attualità: dall’addio di Matteo Renzi al Pd, per formare un “nuovo” partito definito “di centro”, alla nuova legge finanziaria.
All’ex ministro dell’economia Giovanni Tria, si chiederà infatti un commento riguardo la possibilità dell’inserimento della Tassa patrimoniale o se verrà davvero evitato l’aumento dell’Iva, fino ad analizzare un’inedita inchiesta, realizzata dalla trasmissione, sulle bollette della luce nella quale mostreremo che al suo interno, ci sono elencati oneri a dir poco sorprendenti.

Nel corso della puntata, si tornerà, poi, sullo scandalo di Bibbiano, con nuove testimonianze in studio, a cui si aggiungerà l’analisi di casi analoghi avvenuti in altre città italiane.

Infine, il tema caldo della sicurezza con la delicata questione degli “impuniti” e del “diritto delle vittime” ricollegandosi all’omicidio del vigilantes, ucciso a sprangate a Napoli, il 13 marzo scorso.
La famiglia della vittima, urla giustizia perché l’assassino, neo maggiorenne, ha infatti già lasciato per cinque volte l’istituto penitenziario – nel quale si trova per scontare la pena – per attività “personali”, tra cui: un provino per una squadra di calcio e festeggiare il suo compleanno.