VIDEONEWS & sponsored

(in )

RETE 4 – “ QUARTO GRADO “: « CORONAVIRUS / SAMIRA EL ATTAR / GLI OMICIDI DI GIANNA DEL GAUDIO E DANIELA ROVERI »

Venerdì 28 febbraio alle ore 21.25, su Retequattro, torna l’appuntamento con “Quarto Grado”. In conduzione Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero.

Aggiornamenti costanti e nuove precisazioni sul Coronavirus, sono tra i temi affrontati dal programma a cura di Siria Magri, oltre al caso di Samira el Attar e la vicenda di Gianna del Gaudio e Daniela Roveri.

Scomparsa il 21 ottobre scorso a Stanghella, nel padovano, secondo il marito Mohamed Barbri, indagato e in carcere per omicidio e occultamento di cadavere, Samira sarebbe fuggita.

Al centro della puntata anche le due donne uccise nella bergamasca con la stessa modalità: un taglio alla gola. Per l’omicidio della Del Gaudio, professoressa, uccisa a Seriate il 26 agosto del 2016, l’unico indagato rimane il marito Antonio Tizzani. Il legame con la morte della Roveri, manager d’azienda assassinata a Bergamo il 20 dicembre 2016, il profilo di un DNA, forse, comune ai due delitti. Il dubbio degli inquirenti è che le due donne siano state vittime dello stesso serial killer.

Per le segnalazioni da parte dei telespettatori, sono sempre attivi il centralone e l’account di Facebook Messenger del programma.
Inoltre, prosegue la campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne, fil rouge di questa edizione: gli spettatori possono inviare un selfie con l’emblematica “scarpa rossa” sugli account social di “Quarto Grado”.