News immediate,
non mediate!

Gianpiero Lui – Candidato sindaco Rovereto (Tn)

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

RESS MULTISERVICES SRL * “DETERSIV 2000“: « ABBIAMO RAGGIUNTO UN IMPORTANTE ACCORDO PER L’ACQUISIZIONE DELLA STORICA AZIENDA DI ARCO »

Scritto da
16.25 - martedì 3 maggio 2022

Ress Multiservices ha raggiunto un importante accordo per l’acquisizione della storica azienda Detersiv 2000 di Arco. Ress Multiservices ha sede legale e relativa filiale a Bolzano, sede operativa e nodo logistico a Lavis e un’ulteriore filiale a Verona.

Opera nel settore del cleaning professionale da oltre 40 anni. Si impegna ad offrire soluzioni ai propri clienti nel settore alberghiero, sanitario, scolastico ed industriale, per quanto riguarda prodotti per il pulito. Propone anche soluzioni innovative per l’arredo della tavola e soprattutto offre consulenza tecnica pre e post vendita.

Nel gennaio 2019 il Consiglio di Amministrazione aveva deliberato un piano d’investimenti triennale, mettendo a budget una spesa di 1,5 milioni di euro che doveva servire a crescere ulteriormente nel mercato di riferimento del Trentino-Alto Adige, acquisendo l’importante azienda Erregi di Bolzano, ma anche a perfezionare lo sviluppo in nuove aree sull’asse del Brennero. L’operazione triennale si è infatti conclusa nel 2021 con l’acquisizione dell’azienda Camover di Verona.

Nonostante il periodo di forte incertezza dovuto alla crisi pandemica, Ress è riuscita a completare ciò che aveva pianificato, raggiungendo nel 2021 un fatturato di 11 milioni di Euro. Gianni Ress Presidente della Società dice infatti – “Nonostante le difficoltà, prima dettate dalle chiusure forzate e poi dalla mancanza di materie prime che ci ha dovuto far perfezionare la politica di diversificazione, esistente da anni, ma che non era mai stata così valida e salutare come durante la pandemia, siamo riusciti a raggiungere questo importante traguardo”.
Nel 2022 l’azienda si impegna a raggiungere il prestigioso traguardo di 15 milioni di Euro di fatturato, grazie anche all’acquisizione di Detersiv 2000, realtà di grande successo che opera da oltre 40 anni, nel settore dell’Ho.Re.Ca, in Trentino e specialmente nell’area geografica dell’alto Lago di Garda.

Detersiv ha profondi valori: passione per il territorio, per l’innovazione e amore per la clientela, proprio per questo Ress crede fortemente in questa operazione.

Nonostante il momento di incertezza per l’Italia e per il mondo, dettato da un’importante imprevedibilità, Ress oltre a fissare l’obiettivo per il 2022, pensa già al futuro, pianificando un piano strategico per i prossimi 5 anni, investendo 3 milioni per consolidare la crescita. Gianni Ress infatti afferma: “Credo che siano proprio i momenti di perturbazione a stimolare nuove energie ed ispirazioni, per questo abbiamo molte aspettative e volontà per il futuro”.

Ress per i prossimi 5 anni punta a raggiungere un fatturato di 20 milioni di euro e si pone diversi obiettivi ed investimenti.
Primo fra tutti, perfezionare l’aspetto “Green” dell’azienda. Si impegna già da anni a diminuire il suo impatto sull’ambiente: è certificata Iso 14001, ha alcune filiali che si auto-alimentano con i pannelli solari e mezzi ibridi ed elettrici. Giorgio Piffer, socio amministratore, afferma: – “Nei prossimi anni vogliamo rendere le sedi più Green, puntando maggiormente su prodotti eco-sostenibili o realizzati con materiali riciclabili, compostabili e biodegradabili. Vogliamo implementare i mezzi elettrici per le consegne, aspetto che stiamo già testando con veicoli 100% ad impatto zero grazie anche ad un accordo con Trentino Mobilità, che ci permette di consegnare all’interno del centro storico di Trento senza limiti orari d’accesso”.

Ress vorrà inoltre diminuire i consumi e le relative emissioni con consulenze telematiche e un’assistenza tecnica che utilizza tecnologie all’avanguardia per la manutenzione delle macchine e degli impianti per la pulizia.

Sempre di più punterà sulla promozione di macchinari e strumenti controllabili da remoto, perché vuole cavalcare questo momento di “digital trasformation” da protagonista.

A tal proposito lavorerà per garantire ai propri clienti maggiori servizi possibili, implementano anche la propria piattaforma B2B “Revolution”.

Un altro importante obiettivo per il futuro è il perfezionamento della divisione di assistenza tecnica.
Ress vuole aumentare il numero di tecnici professionisti rispetto a quelli già presenti in azienda, che gli permettono di essere vicini alle esigenze del cliente tramite numero verde e reperibilità anche durante i giorni festivi.

Ress vuole essere per i suoi clienti un punto di riferimento sempre più prezioso. Come afferma Gianni Ress: “Questi nostri obiettivi e traguardi sono stati raggiunti anche grazie al nostro team, che ogni giorno ci aiuta a concretizzare le nostre ambizioni”.

 

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA
© RIPRODUZIONE RISERVATA
DELLA FONTE TITOLARE DELLA NOTIZIA E/O COMUNICATO STAMPA

È consentito a terzi (ed a testate giornalistiche) l’utilizzo integrale o parziale del presente contenuto, ma con l’obbligo di Legge di citare la fonte: “Agenzia giornalistica Opinione”.
È comunque sempre vietata la riproduzione delle immagini.

I commenti sono chiusi.