VIDEONEWS & sponsored

(in )

RENZO ANDERLE: PRESIDENTE DORIGATTI, SI È SPENTO UN POLITICO COMPETENTE E UMILE

(Fonte: Ufficio stampa Consiglio Pat) – Con la serena compostezza che ha segnato tutto il suo percorso umano, professionale e politico, Renzo Anderle si è spento in queste ore, lasciando un vuoto grande, sua sul piano dei sentimenti come dell’intelligenza, in tutti coloro che lo hanno conosciuto e che, come il sottoscritto hanno avuto l’onore di poter compiere un tratto di strada insieme.

Da sempre attento e curioso indagatore della scienza e della tecnica, Renzo Anderle ha ricoperto per molti anni ruoli di dirigenza ed alta responsabilità nel contesto della Provincia autonoma di Trento e nei settori dello sviluppo energetico.

Entrato in politica con la competenza, ma anche l’umiltà, del tecnico vero ha guidato per una Consigliatura il Comune di Pergine Valsugana, per poi approdare, nella XIV Legislatura, ai banche del Consiglio provinciale, dove ha portato il suo prezioso contributo di pacatezza e di sensibilità, nelle vesti di Segretario Questore dell’Ufficio di Presidenza, di Componente della Giunta per le Elezioni, nonché di Presidente della prima Commissione legislativa permanente.

Uomo di indubbie doti intellettuali e morali, Renzo Anderle si è sempre distinto per una innata signorilità nei modi e per una forte capacità di penetrare i problemi e di coglierne la radice più profonda, ma anche per la costante volontà di ricercare il dialogo, anche quadro questo sembrava difficile, piuttosto che il più comodo scontro retorico.

A noi tutti rimane la sua lezione, nutrita di rispetto e di un intenso senso della dignità della politica, requisiti questi indispensabili per proseguire il cammino delle Istituzioni e della nostra comunità.

 

*

Il Presidente del Consiglio provinciale

Bruno Dorigatti