Covid-19 Free -settima puntata- (Provincia autonoma Trento)

***

FEDERAZIONE: FOCUS SULLA COOPERAZIONE TRENTINA

Intervista a Roberto Simoni

- Candidato presidente Federazione trentina della Cooperazione -

Il talento unico ed eccezionale di uno dei più grandi attori di sempre. Dal dramma alla commedia, dallo spettacolo leggero a quello impegnato: Vittorio Gassman era e rimane il re. L’omaggio di RaiPlay, dal 29 giugno comprende:

 

*

L’armata Brancaleone
Capolavoro innanzitutto di nonsense linguistico, attraverso i dialoghi riadattati in italiano medioevale, grazie all’ingegno degli sceneggiatori Age e Scarpelli; vetrina ideale per attori bravissimi come Gian Maria Volontè; apprezzato per la magnifica regia di Monicelli; il film (ora su RaiPlay) esprime soprattutto la bravura mostruosa di Gassman, nei panni di condottiero non esattamente vittorioso, ma leale e coraggioso.

I soliti ignoti
Il film simbolo della commedia all’italiana (adesso su RaiPlay) deve tutto all’intuizione di Mario Monicelli, che immaginò le capacità comiche dell’attore drammatico Gassman e gli affidò la parte di protagonista. Un gruppo di ladruncoli non riesce a portare a segno il colpo escogitato, ma entrerà lo stesso nella storia del cinema.

Profumo di donna
Tratto da un romanzo di Arpino, il film permise al regista Dino Risi di dirigere ancora una volta il suo attore preferito. Il risultato (ora disponibile su RaiPlay) fu talmente bello che diversi anni dopo, in Usa, Al Pacino ne fece una nuova versione, aggiudicandosi l’Oscar.

Sono Gassmann! Vittorio re della commedia
Molti amici e compagni di avventura, da Gigi Proietti a Renzo Arbore, rendono omaggio a Gassman in questo coinvolgente film (visibile adesso su RaiPlay) dove viene valorizzato specificatamente il contributo dell’attore agli anni d’oro della commedia all’italiana.

Il mattatore
Lo spettacolo televisivo, andato in onda al termine degli anni Cinquanta e ora riproposta da RaiPlay, consacrò l’attore presso il grande pubblico e mostrò la bravura di Gassman; abile ad indossare tutte le maschere dello spettacolo e ad entrare così nella leggenda.