Sentieri americani. Nicaragua e Costarica. Nicaragua e Costarica sono i paesi che l’esploratore Levison Wood racconta nel terzo episodio della serie “Sentieri americani”, in onda giovedì 4 luglio alle 13.55 su Rai5. Nell’episodio Wood, con l’esperto di arti marziali Daniel Allegre, giunge in Nicaragua dove incontra ex-rivoluzionari che ora gestiscono le piantagioni di tabacco e attraversa un paesaggio di vulcani attivi che sono tuttavia abitati.

Dopo quasi 70 giorni e 900 miglia trascorse sulla strada, Wood raggiunge la città di Masaya, dove mangia stufato di Iguana, e affronta le remote sponde del lago più grande dell’America Centrale, il Lago Nicaragua dove incontra gli elusivi squali toro di Ometepe Island. Giunto in Costa Rica, raggiunge il punto più alto del viaggio a Cerro de la Muerte, la Montagna della Morte dalla cui vetta si gode un panorama unico sul Pacifico e sui Caraibi. Prima di lasciare la Costa Rica, si addentra nella giungla per incontrare la famosa tribù Bribri, che vive isolata dal mondo moderno.