VIDEONEWS & sponsored

(in )

RAI 5 * ‘ LO STRABILIANTE MONDO DELLE PIANTE ‘: IL PRIMO EPISODIO RACCONTA LE STRATEGIE MESSE A PUNTO DA ALCUNE PIANTE PER PROCURARSI GLI ELEMENTI NUTRITIVI

Di solito si pensa alle piante come a creature viventi, ma senza una vita sensoriale ‘organizzata’. Invece, pur non potendo spostarsi nello spazio, le piante hanno imparato a sfruttare le abilità di altre piante e di alcuni animali, per procurarsi il cibo, l’acqua, la luce e un’anima gemella per potersi riprodurre.

Lo spiega la serie “Lo strabiliante mondo delle piante”, che Rai Cultura propone da domenica 29 luglio alle 14.55 su Rai5. Il nostro pianeta è abitato da migliaia di specie animali e vegetali che condividono ambienti complessi: ciascuno di loro ha messo a punto strategie che permettono di sopravvivere anche in presenza di condizioni difficili.

La serie, in tre episodi monografici dedicati a nutrimento, riproduzione e diffusione, compie un incredibile viaggio tra le capacità e le abilità delle piante nell’affermare il proprio ruolo nel complesso sistema della vita sulla Terra, svelando aspetti della vita vegetale che sfuggono all’osservatore non specialista.

Per crescere e riprodursi le piante hanno bisogno di nutrimento, inteso come luce, acqua e sostanze minerali fondamentali per produrre energia. Il primo episodio racconta le strategie, talvolta molto singolari, messe a punto da alcune piante per procurarsi questi elementi.