News immediate,
non mediate!

RAI 2 – TG2 STORIE * « A 33 ANNI DALLA PRIMA AZIONE CRIMINALE RESTANO TUTTI I MISTERI INTORNO ALLA BANDA DELLA UNO BIANCA, ALLA QUALE VENGONO ATTRIBUITI 24 OMICIDI »

Scritto da
17:17 - 29/01/2021

A 33 anni dalla prima azione criminale restano intatti, o quasi, tutti i misteri intorno alla banda della Uno bianca, alla quale vengono attribuiti 24 omicidi: i familiari delle vittime hanno chiesto la riapertura delle indagini. Sarà questo l’argomento di apertura della puntata di Tg2 Storie, il settimanale del Tg2 condotto da Alessandra Forte, in onda sabato 30 gennaio a mezzanotte e mezza su Rai2.

“Ferite per sempre” è invece il titolo del secondo servizio, con ricordi choc di due donne sopravvissute ad Auschwitz, con Torino che ha dedicato loro la posa delle pietre d’inciampo per non dimenticare le vittime della Shoah.

Continuano intanto, a Volterra, le indagini sulle morti improvvise e inspiegabili di 19 cavalli nel centro di recupero per animali maltrattati, mentre prosegue l’attività sismica in tutta l’area dei Campi Flegrei, nel golfo di Pozzuoli. A Tg2 Storie i racconti di chi trascorre la vita all’ombra del cratere, tra la paura e l’abitudine alle scosse.

Sono ottomila, nel frattempo, le persone che vivono nelle baracche di Messina, dove le condizioni già precarie diventano drammatiche ogni giorno di più con l’emergenza Covid in atto: la Regione Sicilia sta mettendo in piedi una strategia d’uscita da una realtà ultradecennale.

Dall’altra parte dello stretto, invece, scorre una statale dimenticata, che in Calabria è conosciuta come la strada della morte per la pericolosità: i cittadini sono stanchi di aspettare i lavori di ammodernamento. Infine, l’isola dei colori. Procida, infatti, è tra i dieci borghi più colorati al mondo: Tg2 Storie si chiude con un viaggio alla scoperta della piccola isola che ha vinto tra i giganti e conquistato il titolo di capitale della cultura italiana per il 2022.

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.