VIDEONEWS & sponsored

(in )

RAI 2 – “ QUELLI CHE IL CALCIO ” * « PAOLO ROSSI, LO RICORDEREMO CON BRUNO PIZZUL TRA I TELECRONISTI DEL MONDIALE DELL’82 »

Un altro campione del calcio se ne va. Dopo Maradona, Paolo Rossi. A “Quelli che il calcio” in onda domenica 13 dicembre, alle 14.00 su Rai2, lo ricorderemo con Bruno Pizzul tra i telecronisti del Mondiale dell’82.

Cronaca in diretta dell’inedito scontro, nello studio presenziato da Mia, Luca e Paolo, fra due spadaccini azzurri, l’ex Stefano Pantano e Rossella Fiamingo, campionessa ancora in attività. Ad osservarli Adriano Panatta, Enrico Bertolino, reduce dalle delusioni di Coppa della sua Inter, e il comico surreale Herbert Ballerina, che sarà uno dei protagonisti del cinepanettone di prossima uscita “In vacanza su Marte” con la coppia Boldi-De Sica. Lo spezzino Dario Vergassola si cimenterà invece con il collaudato quiz della trasmissione, “Quanto calcio ne sai?”

Un po’ di buonumore, dopo il successo a Barcellona, da Andrea Pirlo/ Ubaldo Pantani, che interpreterà anche il giornalista Nicola Porro. Dal confessionale del reality in cui è segregata parlerà ancora la contessa De Blanck (Brenda Lodigiani), mentre Barbara Foria sarà la manifestante mamma no-mask che abbiamo imparato a conoscere nelle scorse puntate. Un po’ di informazione corretta arriverà dal virologo Bassetti/Paolo Kessisoglu e dallo scrittore Delle Noci/Toni Bonji.
Enrico Lucci, con la sua consueta discrezione, si introdurrà nella casa di uno dei volti più noti della Rai e della televisione: Alda D’Eusanio.

Dopo l’anticipo di Cagliari, fra isolani e nerazzurri di Milano, per noi seguito dalla Cholita Giulia Coppini, saranno tre le gare del pomeriggio cui assisteranno gli inviati speciali del programma: Atalanta-Fiorentina, con Diana Zapata, fidanzata del bomber colombiano, e Lorenzo Baglioni, per i viola; Bologna-Roma, con il rossoblù Alberto Cazzola de Lo Stato Sociale, e la giornalista giallorossa Francesca Brienza; e Napoli-Sampdoria, con il presentatore partenopeo Fabrizio Rocca e l’ex martellista Silvia Salis.