VIDEONEWS & sponsored

(in )

RADIO CUSANO CAMPUS * GIULIO SAPELLI: ” NON SAPEVO DI QUESTA NOTA DEL M5S, IERI SERA AVEVANO CHIESTO DI INCONTRARMI INSIEME ALLA LEGA, VORRÀ DIRE CHE HANNO CAMBIATO IDEA “

Giulio Sapelli: “Non sapevo di questa nota del M5S, ieri sera avevano chiesto di incontrarmi insieme alla Lega, vorrà dire che hanno cambiato idea. Io ci tenevo a fare qualcosa perché il loro è un buon programma. Nel programma non c’è la flat tax ma un buon discorso sulle tasse. Reddito di cittadinanza? E’ sul modello tedesco”

Giulio Sapelli è intervenuto ai microfoni della trasmissione “Ho scelto Cusano – Dentro la notizia” condotta da Gianluca Fabi e Daniel Moretti su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano.

Sulla nota del M5S (“Non è Sapelli il premier”). “Ho incontrato il M5S e la Lega ieri sera, non sono andato a cena, erano le 21.30 circa e non credo che avessero cenato. Io non sapevo di questa nota del M5S.

Ieri sera mi avevano chiesto di incontrarmi quelli dei 5 Stelle, insieme alla Lega, vorrà dire che hanno cambiato parere. Io ci tenevo a fare qualcosa, perché avevo letto il loro programma e mi sembrava un buon programma ma a condizione che ci fosse Siniscalco accanto a me, cioè una persona di alto profilo a ricoprire il ruolo di Ministro del Tesoro e poi perché il premier deve scegliere i suoi ministri.

Non si parla di flat tax nel loro programma, ma c’è un buon discorso programmatico sulle tasse e il reddito di cittadinanza è presentato come in tutti i Paesi europei, in particolar modo viene preso il modello tedesco.