VIDEONEWS & sponsored

(in )

RADIO 2 – ” I LUNATICI ” * GIANFRANCO VISSANI «CHEF RUBIO? UNA MEZZA TACCA, NON LO CONOSCO SEMBRA COME CORONA – ORMAI NON TROVIAMO PIÙ CUOCHI O CAMERIERI ITALIANI E GLI STRANIERI ROMPONO I PIATTI »

Gianfranco Vissani è intervenuto ai microfoni di Rai Radio2 nel corso del format “I Lunatici”, condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio, in diretta ogni notte dall’1.30 alle 6.00 del mattino.

Su Zingaretti: “Non so, l’ho visto solamente quando è andato ad Amatrice a trovare i terremotati, mi è sembrato molto spocchioso, ma questa è una mia impressione, posso anche sbagliarmi”.

Su Salvini e Di Maio: “Dovrebbero fare più fatti e poche chiacchiere, ultimamente ci stiamo perdendo. Dico sempre che questi ragazzi bisogna farli comandare, ma forse non ce la fanno. Resto salviniano, ma ad esempio la questione Tav non mi piace come la stanno gestendo. Non possiamo mettere in mezzo i cavilli giuridici, qui c’è gente che deve lavorare”.

Sul reddito di cittadinanza: “Ormai non troviamo più cuochi, camerieri o lavapiatti. Ormai non si pagano più, tanto pagano la gente che sta a casa. Quelli che lavorano tre o quattro mesi, poi prendono sette mesi di sussidi. Prendono i soldi e stanno a casa. Vengono pagati per non far niente, ma stiamo dando i numeri? Gli italiani non si trovano più. E gli stranieri rompono i piatti. Quando lavorano loro i piatti sono tutti sbeccati. Quando ha voglia di lavorare l’italiano che conosce il sistema è superiore. Sono convinto di quello che dico”.

Su chef Rubio: “Non è che lo veda tutti i giorni, non mi interessa cosa ha detto. Ha dichiarato che non mi stima? Sì, vabè, lasciamo perdere. Io non lo conosco. Queste mezze tacche, questa gente che esce fuori, non mi interessa, non voglio saperne. Ha detto che i grandi cuochi si drogano tutti? Io penso proprio che lui stia andando fuori i binari. La colpa è dei giornalisti che lo intervistano. Più lo intervistano e più va fuori da ogni schema. Mi sembra uno come Corona, lasciatelo perdere”.

Sulle donne: “Mi sto prendendo un anno sabbatico, vorrei farlo rimanere tale, per ora non ci sono state tentazioni”.