Questa mattina si è tenuto presso il Commissariato del Governo, presieduto dal Commissario del Governo Prefetto Sandro Lombardi, il Comitato di Coordinamento delle Forze di Polizia, per le problematiche rappresentate da parte di un gruppo di esercenti, residenti e cittadini della zona di Via Prepositura, Piazza della Portela e Piazza Santa Maria Maggiore.

Nel corso della riunione è stato discusso, anche con il contributo degli esponenti intervenuti, delle questioni attinenti il degrado e dei fenomeni di microcriminalità lamentati dai cittadini residenti in quelle zone.

Il Questore Giuseppe Garramone, anche su sollecitazione del Prefetto, dopo aver attentamente raccolto le segnalazioni di disagio del Comitato dei cittadini, ha sottolineato il costante e proficuo impegno di tutte le forze di Polizia che nelle zone segnalate, da molto tempo stanno svolgendo un lavoro intenso e proficuo di controllo del territorio, anche straordinario e di attività investigative per il contrasto specie dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Nell’occasione il Questore, dopo aver ribadito nuovamente l’impegno e la sinergia da parte di tutti i partecipanti al Comitato, ha assicurato che nei prossimi giorni e settimane ci sarà un ulteriore sforzo, attraverso operazioni ad alto impatto, anche con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine, volto alla prevenzione e repressione dei reati, al fine di restituire ai cittadini residenti il giusto senso di serenità e sicurezza.