News immediate,
non mediate!

QUESTURA DI TRENTO * SALVATO UN ADOLESCENTE CON PROBLEMI PSICHICI E ARMATO DI COLTELLO CHE MINACCIAVA DI GETTARSI DAL 4° PIANO DI UN PALAZZO

Scritto da
17:40 - 15/06/2018

Domenica 10 giugno personale della Squadra Volante ha portato brillantemente a termine un delicato intervento relativo ad un adolescente con problemi psichici che minacciava di gettarsi dal 4° piano del palazzo in cui risiede con la famiglia.

Verso le 12.30 la Volante è intervenuta in seguito alla segnalazione di una violenta lite in famiglia. Sul posto gli operatori apprendevano dalla madre del ragazzo, cittadina italiana di origini africane, che il più piccolo dei suoi due figli aveva da poco dato in escandescenza per futili motivi e aveva praticamente distrutto l’appartamento dove vivono, dopodiché si era allontanato da casa.

Una volta tranquillizzata la donna, mentre gli agenti si stavano allontanando dall’edificio per riprendere regolare servizio, la loro attenzione veniva richiamata dalle urla disperate della signora che pronunciava il nome di suo figlio. Tornati all’interno dell’appartamento, i poliziotti vi trovavano il ragazzo che alla loro vista iniziava a brandire un coltello da cucina e saliva sul parapetto del balcone minacciando di gettarsi nel vuoto.

Nonostante la delicatezza della situazione, gli agenti riuscivano con mirabile lucidità a contattare la Sala Operativa per richiedere l’ausilio di personale sanitario e dei Vigili del Fuoco, instaurando contestualmente un accorato dialogo con l’adolescente al fine di farlo desistere dai propri intenti suicidi. Quando ormai l’interazione si protraeva da diversi minuti senza che il ragazzo scendesse dal parapetto, gli agenti hanno approfittato di un suo momento di distrazione per afferrarlo e trascinarlo verso l’interno del balcone, provvedendo contestualmente a disarmarlo togliendogli il coltello di mano.

Una volta messo in condizione di non poter più nuocere a sé stesso né agli altri, il giovane è stato accompagnato in Ospedale per le cure del caso.

 

 

 

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.