VIDEONEWS & sponsored

(in )

QUESTURA DI TRENTO * LOTTA AGLI STUPEFACENTI: « IN VIA ALTO ADIGE FERMATA AUTO PER UN CONTROLLO, TROVATA MARJUANA »

Nel corso dell’attività di controllo del territorio nella zona nord della città (via Alto Adige), un equipaggio del Nucleo Volanti, ha fermato e controllato due giovani, rispettivamente di 25 e 22 anni, domiciliati in provincia di Trento, operai di una cooperativa di costruzioni.

All’atto della verifica dei documenti da parte degli agenti della Questura di Trento, non appena il conducente ha abbassato il finestrino per esibire il documento, dall’autovettura è fuoriuscito un forte odore di marjuana.

Pertanto l’equipaggio della Volante ha intimato al guidatore ed al trasportato di scendere immediatamente dal veicolo. Nel mentre uno degli agenti controllava a vista i due giovani, l’altro ha iniziato a perquisire l’autovettura.

All’interno dell’abitacolo, occultata in un vano ricavato dietro al portacenere, gli agenti hanno scoperto due confezioni di sostanza psicotropa del tipo marjuana per un totale di circa 120 grammi, ed un valore di circa 1000 euro. Ma una volta venduta in singole dosi in grado di fruttare anche il doppio ai pusher.

L’attività di controllo da cui è scaturito il sequestro della droga, e la denuncia dei due italiani per detenzione illecita di sostanza stupefacente, si inserisce in una strategia più ampia di vigilanza del territorio cittadino, voluta dal Questore di Trento, e tale da suddividere la città in specifici obiettivi, in gran parte individuati grazie alle segnalazioni dei cittadini pervenute tramite posta elettronica all’Ufficio Relazioni con il Pubblico della Questura ([email protected]).