“Undercut: l’oro di legno”, in onda dal 16 luglio. Anche la terza stagione della serie dedicata al lavoro dei boscaioli nel post Vaia è sostenuta da Trentino Film Commission.

Torna la serie che racconta il lavoro sul territorio di alcune squadre di boscaioli nel post Vaia. La terza stagione di “Undercut: l’oro di legno” arriva in prima tv assoluta su DMAX canale 52 da giovedì 23 luglio alle 21:25; inoltre sarà disponibile in anteprima su DPLAY PLUS dal 16 luglio.

Dopo l’emergenza della tempesta che nell’autunno del 2018 si è abbattuta sul Nord Est d’Italia, radendo al suolo più di 14 milioni di alberi, tornano i taglialegna di Veneto e Trentino Alto Adige, sempre in prima linea per la bonifica, la gestione e la conservazione del territorio e della vera ricchezza di quell’ecosistema: il legname. La nuova sfida è quella che si presenta alla ripresa delle attività dopo lo stop dovuto al lockdown: oggi i cantieri boschivi riprendono a pieno ritmo, tra rivalità e nuovi obiettivi da conquistare.

“Undercut: l’oro di legno” è una produzione originale GiUMa Produzioni per Discovery Italia realizzata con il sostegno di Trentino Film Commission.

I boscaioli hanno fatto un lavoro enorme per salvare il legname schiantato, ma resta ancora molto da fare e la sfida per le imprese boschive è più che mai impegnativa. È grazie all’attività delle 4 squadre di “Undercut – L’oro di legno”, insieme agli altri operatori del settore boschivo, che le foreste possono rigenerarsi e mantenere intatto il loro valore, permettendo alla filiera del legno di trovare sempre la giusta spinta. Nuovi cantieri, nuovi macchinari, nuovi dipendenti e nuove sfide.

Torniamo a seguire Vania e Roberto del team Zoppè, questa volta alle prese con un nuovo cantiere molto vasto che presenta diverse insidie e dove gli alberi non sono per niente facili da districare. Tra nuove macchine da acquistare e numerosi problemi da risolvere, Vania riceve una proposta lavorativa importante. Grandi novità anche per i fratelli Michele e Giorgio Sambugaro che devono prendere una decisione fondamentale: cedere alcuni dei lavori più impegnativi o scindersi in due, acquistare nuovi macchinari e assumere altri dipendenti? Una scelta importante per i due fratelli abituati da sempre a lavorare in coppia.
I cambiamenti non finiscono qui: papà Vitale e i figli Moreno e Patrizio decidono di modificare nome e ragione sociale del team Giacomelli, ma non tutti i membri della squadra sono concordi nella scelta, soprattutto adesso che il vecchio Harvester è stato sostituito con un nuovo mezzo. Infine, Sergio del team Morandini deve fare i conti con un imprevisto: dopo aver deciso finalmente di andare in pensione, un incidente accorso a Nicola richiama il vecchio leone a dirigere nuovamente la società e a sporcarsi le mani con il lavoro di una vita.

“Undercut: l’oro di legno” (5×60’) è una produzione originale GiUMa Produzioni per Discovery Italia realizzata con il sostegno di Trentino Film Commission. DMAX è visibile al Canale 52 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 170, 171 e Tivùsat Canale 28. La serie sarà disponibile in anteprima su DPLAY PLUS dal 16 luglio e dal 23 luglio anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play).