News immediate,
non mediate!

Intervista a Pietro Di Fiore (Segretario generale Uil Scuola Trentino Alto Adige/Südtirol)

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO * TRENTINO TRASPORTI: « 8.4 MLN PER ATTIVITÀ DI MESSA IN SICUREZZA E AGGIORNAMENTO TECNOLOGICO, INTEGRATO IL DOCUMENTO DI PROGRAMMAZIONE SETTORIALE »

Scritto da
16.16 - lunedì 27 dicembre 2021

8.457.790 euro a Trentino Trasporti per attività di messa in sicurezza e di aggiornamento tecnologico. Integrato il Documento di programmazione settoriale.

8.457.790 euro, per attività di messa in sicurezza e di aggiornamento tecnologico assegnate alla società Trentino Trasporti spa: questo è l’importo previsto nell’integrazione, approvata dalla Giunta provinciale su proposta del presidente Maurizio Fugatti, del Documento di programmazione settoriale 2021-2023 del Dipartimento Infrastrutture – Sezione in materia di trasporti pubblici, per la parte di competenza dell’Agenzia Provinciale per le Opere pubbliche – Servizio Opere Stradali e Ferroviarie.

Poiché Trentino Trasporti ha già presentato la documentazione necessaria per gli interventi richiesti, con il provvedimento adottato si è concesso contestualmente il relativo contributo e si sono impegnate le somme necessarie.

Trentino Trasporti ha presentato inoltre le previsioni di intervento per quanto riguarda l’adeguamento dei depositi bus in Val di Fiemme e Fassa collegati al progetto Bus Rapid Transit nell’ambito delle previsioni di intervento per le Olimpiadi invernali 2026 (BRT – già programmato nel DPS in materia di viabilità per la parte infrastrutturale stradale).

Col provvedimento adottato si è inserito questo intervento nella programmazione settoriale, per un importo di 10 milioni di euro, che sarà interamente finanziato dallo Stato. Per la concessione del contributo per questo intervento si è rinviato ad un successivo provvedimento.

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.