INTERVISTA AL SEGRETARIO UIL FPL SETTORE SANITÀ TRENTO

GIUSEPPE VARAGONE

Focus su: Assunzioni - Contagi covid - Presidio - Contratto - Apss

***

INTERVISTA AL SEGRETARIO UIL DEL TRENTINO, WALTER ALOTTI

Focus su: Bilancio Pat - Partecipate Pat

Teatri, filodrammatiche, cinema: più tempo per utilizzare i voucher.La proroga fino al 31 marzo.

Con un provvedimento proposto dall’assessore alla famiglia Stefania Segnana, la Giunta provinciale ha deciso di prorogare al 31 marzo 2021 il termine di validità dei carnet di voucher per la fruizione del percorso “Teatri-Filodrammatiche-Cinema” nell’ambito del progetto “Voucher culturale per le famiglie”.

A seguito dell’emergenza Covid 19 le famiglie non hanno potuto fruire di cinema, teatri e filodrammatiche entro la scadenza, originariamente stabilita, del 31 dicembre 2020 e quindi si è deciso di modificare i criteri di gestione del progetto, prorogando al 31 marzo 2021 la data di validità degli ultimi carnet di voucher.

Conseguentemente sono state aggiornate anche le scadenze amministrative relative agli adempimenti del Centro Servizi Culturali Santa Chiara.

Con il progetto “Voucher culturale per le famiglie” la Provincia sostiene il consumo culturale delle famiglie che hanno determinati requisiti in termini di composizione e di reddito.

A beneficiare del “Voucher culturale” sono le famiglie numerose (con tre o più figli) che beneficiano della quota B1 dell’assegno unico provinciale e le famiglie in difficoltà economica che beneficiano della quota A dell’assegno unico provinciale (A.U.P.).