VIDEONEWS & sponsored

(in )

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO * PRECISAZIONE PAT E COMUNE RONCEGNO: « NESSUN COLLEGAMENTO FRA UN PRESUNTO TRAFFICO DI RIFIUTI IN VALSUGANA E LA EX CAVA MONTE ZACCON »

Una precisazione della Provincia e del Comune di Roncegno. Nessun collegamento fra un presunto traffico di rifiuti in Valsugana e la ex cava Monte Zaccon.

Con riferimento ad un articolo apparso oggi sul quotidiano locale l’Adige, dal titolo “Traffico di rifiuti, ombre su Zaccon”, l’Amministrazione provinciale e il Comune di Roncegno Terme tengono a precisare che, contrariamente a quanto detto nel titolo dell’articolo, la vicenda riportata, relativa ad un presunto trasporto di materiale presso la discarica di rifiuti non pericolosi di Villa Agnedo, non ha nulla a che fare con l’ex cava denominata Monte Zaccon, come del resto si evince poi dalla lettura del testo. Si ricorda, inoltre, che il sito di Monte Zaccon è stato bonificato e messo in sicurezza con conclusione dei lavori l’anno scorso.