VIDEONEWS & sponsored

(in )

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO * MALTEMPO: « NESSUN ABITATO ISOLATO PER EFFETTO DELLE CHIUSURE, IN VAL DI FIEMME INTERROTTA LA STRADA STATALE 620 »

Nessun abitato isolato per effetto delle chiusure in atto. Sedi viarie trentine, rimangono poche le chiusure per i danni da maltempo.

Il servizio gestione strade della Provincia autonoma di Trento comunica l’attuale situazione delle sedi viarie nel territorio provinciale: in Val di Fiemme chiusa la strada statale n° 620 del Passo Lavazè dal passo fino al confine con provincia di Bolzano (la strada è chiusa anche dal lato di Bolzano) per pericolo schianti e taglio alberi.

In Val di Non e Val di Sole rimane chiusa la strada provinciale 14 dal km 1,600 a fine strada (lago di Tovel per smottamento al km 6,000 circa) e per pericolo caduta sassi. Nel Trentino meridionale – Rovereto è chiusa la strada provinciale 138 del Passo Borcola dal lato della provincia di Vicenza, per smottamenti. Trattasi di strada soggetta a chiusura stagionale invernale a partire dal mese di novembre di ogni anno.

Non ci sono abitati isolati per effetto delle chiusure in atto.