News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO * ISTRUZIONE: « BISESTI INCONTRA I DIRIGENTI DEL PRIMO CICLO, FOCUS SULLA GESTIONE DELL’ATTIVITÀ DURANTE LA PANDEMIA »

Scritto da
19.22 - giovedì 18 marzo 2021

Gestione dell’attività scolastica durante la pandemia: Bisesti incontra i dirigenti scolastici del primo ciclo.

Monitorare costantemente e da vicino la gestione dell’attività scolastica e i bisogni degli istituti, soprattutto in questa fase delicata della pandemia che ha comportato la sospensione delle attività in presenza, sono le finalità della riunione che l’assessore all’istruzione e cultura Mirko Bisesti ha tenuto nel pomeriggio di oggi in videoconferenza con tutti i dirigenti scolastici del primo ciclo.

“La situazione pandemica ci ha costretti, contro la nostra volontà, a dover sospendere la scuola in presenza – ha esordito l’assessore Bisesti – Ringrazio tutti voi dirigenti e i vostri collaboratori per lo sforzo che attuate giornalmente per garantire ai nostri giovani le attività scolastiche in contesti inclusivi e accoglienti”. All’incontro è intervenuto anche il dirigente generale del Dipartimento istruzione e cultura, Roberto Ceccato, che ha sottolineato gli sforzi dell’amministrazione per fornire con celerità alle scuole elementi di chiarezza e il supporto indispensabili in una situazione non sempre prevedibile.

“ Per noi il confronto costante con le vostre variegate realtà è fondamentale – ha spiegato Bisesti – Nei prossimi giorni renderemo noti i risultati del monitoraggio finalizzato a identificare eventuali ulteriori richieste, bisogni o suggerimenti, al quale tutti avete dato il vostro prezioso contributo. I dati raccolti ci permetteranno di affinare sempre più i nostri interventi. Mi auguro che nei prossimi giorni possa riprendere con slancio la campagna vaccinale rivolta al personale scolastico per sentirci tutti più sicuri e tutelati” – ha concluso l’assessore.

“La situazione attuale – ha affermato il dirigente generale Ceccato – non è certo paragonabile a quella del marzo scorso. Questa nuova ondata non ci ha colto impreparati. Il sistema scolastico ha retto, grazie al contributo di tutti. In questa fase è più che mai importante lavorare in sinergia, poiché solo così riusciremo ripartire dopo un momento così drammatico per la nostra comunità “.

Nell’incontro tra i temi trattati si è parlato di bisogni educativi sociali, di connessioni informatiche, di organizzazione del personale scolastico ed è stata infine confermata da parte dell’assessorato la volontà di istituire dei tavoli tecnici per gli approfondimenti di argomenti specifici.

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.