Il benvenuto della Giunta alla nuova dirigente dell’Inail Pignataro.Videoconferenza oggi con il presidente Fugatti e gli assessori Spinelli e Segnana.

Il presidente Maurizio Fugatti, assieme agli assessori Achille Spinelli e Stefania Segnana e al direttore generale della Provincia Paolo Nicoletti, ha dato oggi il benvenuto della Giunta alla nuova dirigente generale delle Direzioni provinciali dell’Inail di Trento e di Bolzano.

Nel corso del cordiale incontro, svoltosi nell’ormai consueta modalità della videoconferenza, la Provincia ha ribadito la sua volontà di assicurare all’Istituto nazionale Assicurazione Infortuni sul Lavoro la piena collaborazione delle istituzioni dell’Autonomia, anche nell’interesse dei lavoratori interessati. “Riteniamo che pur in una circostanza così difficile quale è quella attuale, a causa dell’emergenza Covid 19, sia stato importante conoscersi – ha detto Fugatti al termine del colloquio – nella convinzione che riusciremo a cooperare nella maniera più concreta e fattiva”.

“Gli sportelli Inail sono aperti, l’ufficio aziende è operativo e gli ispettori sono al lavoro sul territorio, perciò la collaborazione fra le nostre realtà non è solo auspicabile ma fattibile e avrà modo senz’altro di approfondirsi nel prossimo futuro” ha detto a sua volta la dirigente Pignataro. Con l’occasione la nuova dirigente ha espresso il desiderio di procedere con uno scambio di prime opinioni e informazioni rispetto anche alle problematiche poste dalla pandemia in Trentino ed in particolare sull’applicazione dei protocolli di sicurezza all’interno del tessuto economico e imprenditoriale .

Nelle prossime settimane la conoscenza si approfondirà anche attraverso lo sviluppo di contatti con le diverse strutture provinciali impegnate sul fronte del lavoro e della prevenzione degli infortuni e malattie professionali.