VIDEONEWS & sponsored

(in )

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO * FESTIVAL FAMIGLIA 2020: « AL VIA UN ”ACCORDO DI RECIPROCITÀ” CON L’EUROPEAN LARGE FAMILY CONFEDERATION »

Al Festival della famiglia i percorsi di certificazione dei comuni amici della famiglia. Un “accordo di reciprocità” tra la Provincia e l’European Large Family Confederation.

Un’ottima occasione per confrontarsi, per capire come stringere alleanze sul tema delle politiche di benessere familiare”. Le parole di Elisa Marzinotto, intervenuta a nome della Regione Friuli Venezia Giulia ben riassumono due ore di confronto e di scambio di buone prassi tra Regioni che da nord a sud si sono avviate verso l’implementazione di un modello, quello Trentino, che sta facendo scuola in tutta Italia. L’evento, promosso dall’Agenzia per la famiglia provinciale insieme ad Elfac, l’European Large Family Confederation, ha visto la sottoscrizione dell’accordo di reciprocità che consente ai Comuni certificati Family trentini e italiani di far parte automaticamente del network europeo.

Nel portare il suo saluto l’assessore trentino agli enti locali Mattia Gottardi ha colto l’occasione per esprimere il plauso per il lavoro fatto finora dal Network Family in Italia e per sottolineare l’intenzione della Provincia di supportare l’estensione della rete su tutto il territorio nazionale.

Durante l’incontro Giovanni Deiana funzionario della Regione Sardegna, Agata Rubino dirigente della Regione Sicilia, Silvia Piani assessore alle politiche familiari della Regione Lombardia ed Elisa Marzinotto dirigente della Regione Friuli Venezia Giulia, hanno descritto i processi in atto nei loro territori e sottolineato la fruttuosa collaborazione con l’Agenzia per la famiglia della Provincia di Trento, riconosciuta da tutti come esempio e modello.

“Ho potuto vedere oggi il coinvolgimento di tante realtà, si tratta di una iniziativa significativa e interessante, da parte del Dipartimento vi assicuro la massima collaborazione e disponibilità” sono state le parole del dirigente generale del Dipartimento per le politiche familiari della Presidenza del Consiglio dei Ministri Nicola Niglio, nel suo intervento.
Luciano Malfer, dirigente dell’Agenzia, nel presentare una fotografia della diffusione del Network ha raccontato di un processo dinamico, inarrestabile che permette oggi a 500.000 persone di vivere in un territorio amico della famiglia.

Nella seconda parte dell’evento si è ufficializzato l’accordo di reciprocità tra Provincia autonoma di Trento ed Elfac, la confederazione europea delle famiglie numerose, che prevede l’automatica adesione al Network europeo dei comuni amici della famiglia certificati “Family in Trentino” e “Family in Italia”. Un altro piccolo ma importante tassello nella costruzione della rete. “Colgo l’occasione per ringraziare la Provincia di Trento e l’Agenzia per la famiglia per la generosità con cui hanno condiviso le politiche familiari e per il loro tempo e la loro dedizione nell’aiutarci a esportarle in tanti paesi europei – sono state le parole di Raul Sanchez, segretario di Elfac, intervenuto in rappresentanza del Network europeo dei comuni amici della famiglia -. E’ un onore per noi sottoscrivere questo accordo, che consentirà ai Comuni certificati dal Trentino e dal Network di far parte della rete europea e di contribuire a questo progetto, così necessario per quell’Europa a misura di famiglia di cui abbiamo urgente bisogno”.