VIDEONEWS & sponsored

(in )

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO * DISABILI: « ALL’ASSOCIAZIONE TRENTINA SCLEROSI MULTIPLA RICONOSCIUTI MAGGIORI ONERI DEGLI AUMENTI CONTRATTUALI »

La Provincia riconosce ad ATSM onlus i maggiori oneri degli aumenti contrattuali.L’Associazione Trentina Sclerosi Multipla si occupa di erogare servizi semi residenziali per disabili.

Ieri la Giunta provinciale, su indicazione dell’assessore alla salute, Stefania Segnana, ha riconosciuto i maggiori oneri all’Associazione Trentina Sclerosi Multipla, che derivano dal rinnovo del contratto collettivo nazionale sanità privata avvenuto lo scorso mese di ottobre.

ATSM onlus si occupa di erogare servizi semi residenziali per disabili, ovvero tramite i centri diurni e attività di ambito riabilitativo. Nel dettaglio, per l’ambito socio-sanitario è stato previsto un finanziamento aggiuntivo di 16.642,13 euro per il 2020, mentre il finanziamento sul 2021 sarà disposto con successivo provvedimento. Per l’ambito sanitario, ovvero per l’attività specialistica ambulatoriale, poiché il centro ATSM si configura come un centro riabilitativo, si riconosce un incremento del 2% delle tariffe a decorrere dal 1° luglio 2020.