VIDEONEWS & sponsored

(in )

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO * DAY HOSPITAL ONCOLOGICO – CLES: SEGNANA, « AL LAVORO PER RIATTIVARE AL PIÙ PRESTO IL SERVIZIO, L’IMPEGNO ORA È AGEVOLARE GLI SPOSTAMENTI VERSO IL CAPOLUOGO »

Day hospital oncologico di Cles, Segnana: “Al lavoro per riattivare al più presto il servizio”.

Relativamente alla sospensione del day hospital oncologico presso l’ospedale Valli del Noce di Cles, l’assessore provinciale alla salute Stefania Segnana precisa che “la riorganizzazione temporanea è stata causata dall’impossibilità tecnica di coprire l’assenza del medico che si occupava in prima persona del servizio.

L’Azienda provinciale per i servizi sanitari è al lavoro per ripristinare al più presto il day hospital destinato ai malati oncologici delle Valli di Non e Sole, che per il momento vengono sottoposti alle necessarie cure presso l’ospedale Santa Chiara di Trento.

L’impegno dell’amministrazione provinciale è di agevolare gli spostamenti verso la città capoluogo, con l’auspicio che le condizioni sanitarie legate all’emergenza Covid consentano di riattivare al più presto il prezioso e apprezzato servizio a Cles”.