VIDEONEWS & sponsored

(in )

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO * COVID: « IL BOLLETTINO DI MARTEDÌ 16-3 / DUE DECESSI – 190 NUOVI CONTAGI – 295 GUARIGIONI – 65.777 VACCINAZIONI »

Due decessi, 190 nuovi contagi, 295 guarigioni, 65.777 vaccinazioni. Coronavirus: dal bollettino di martedì 16 marzo 2021.

Sono 190 i nuovi casi positivi riportati oggi dal bollettino dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari che indica anche altri 2 decessi da Covid-19 (2 uomini, età media 84,5 anni), mentre sul fronte vaccinazioni siamo ormai vicini alle 66.000 somministrazioni ed i guariti aumentano di altre 295 unità.

Questi i dettagli. Al tampone molecolare sono risultati positivi altri 81 soggetti ai quali si affiancano i 109 positivi ai test rapidi. Sono invece 147 le ‘conferme’, ossia casi individuati come positivi dai test antigenici nei giorni scorsi e per i quali il riscontro con il tampone molecolare ha dato esito positivo. Fra i nuovi contagi oggi troviamo 84 asintomatici e 99 pauci sintomatici, tutti seguiti a domicilio.

Seguendo una classificazione per età, emergono invece 25 nuovi casi positivi fra bambini e ragazzi in età scolare (2 hanno tra 0-2 anni, 4 tra 3-5 anni, 7 tra 6-10 anni, 4 tra 11-13 anni, 8 tra 14-19 anni). Sono 23 invece i nuovi casi fra ultra settantenni.

Negli ospedali invece, nonostante l’equilibrio fra nuovi ingressi e dimissioni (ieri 26 in un caso come nell’altro) la situazione rimane critica (si sono verificati 2 decessi ed il numero complessivo scende a 259) sopratutto nelle terapie intensive dove si trovano adesso 52 pazienti (4 in più rispetto a ieri).

Continua ad essere molto sostenuta l’attività di monitoraggio e tracciamento dei contatti con circa 3.500 tamponi: ieri l’Ospedale Santa Chiara ha analizzato 1.124 molecolari che sommati ai 435 della Fem portano il totale a 1.559. Sul fronte dei test rapidi da aggiungere i 2.008 notificati all’Azienda sanitaria.

Infine le vaccinazioni che questa mattina hanno raggiunto quota 65.777, cifra che comprende 22.855 seconde dosi e le 7.521 riservate ad ospiti di residenze per anziani.