VIDEONEWS & sponsored

(in )

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO * BONUS VACANZE: « AL VIA L’INCENTIVO PER I TRENTINI CHE RESTANO SUL TERRITORIO, CONTRIBUTO DI 50 EURO PER 3 NOTTI E 100 PER SOGGIORNI DI UNA SETTIMANA »

Al via l’incentivo per i trentini che faranno le vacanze in Trentino. Una misura che vuole incentivare i cittadini residenti in Trentino a scegliere il Trentino stesso come meta per le proprie vacanze: annunciata nel pomeriggio di oggi, durante la conferenza stampa tenutasi nella sede di Piazza Dante, è attualmente in corso di predisposizione da parte degli assessori provinciali al turismo Roberto Failoni e allo sviluppo economico Achille Spinelli. L’incentivo per una vacanza in Trentino è dedicato ai trentini che decideranno di soggiornare sul nostro territorio dal 1 luglio al 30 novembre 2020.

Stimolata del presidente Maurizio Fugatti, la proposta degli assessori prevede un contributo di 50€ a persona pagante per un soggiorno/pernottamento di almeno 3 notti; cifra che diviene di 100€ a persona pagante per un soggiorno/pernottamento di almeno 7 notti.

“E’ una novità molto forte, una misura che vuole incentivare i trentini a visitare le nostre valli, i laghi e le città, un aiuto all’economia reale”, ha commentato l’assessore Failoni, precisando che è allo studio una modalità semplicissima che permetterà a tutti di usufruire dell’incentivo per una vacanza sul nostro stesso territorio.

“In questi giorni ho avuto modo di visitare diverse strutture ricettive del nostro amato Trentino e mi sono accorto che quest’anno – a causa del Covid-19 – c’è un grande interesse per la cosiddetta vacanza di vicinato, a km 0”, ha detto ancora l’assessore.