Forte temporale su Trento: molti gli interventi dei Vigili del fuoco. Gran lavoro per i Vigili del fuoco a Trento nel pomeriggio in conseguenza del violento temporale che ha colpito il Capoluogo. Diversi gli allagamenti a cominciare da quello che ha interessato l’Ospedale Santa Chiara, ma fortunatamente non si segnalano feriti. L’episodio più grave in via San Severino dove il vento ha scoperchiato il tetto di un edificio ed ha abbattuto due piante.

A Ravina, nella zona del Belvedere, si è registrata una piccola colata detritica, mentre in un condominio nel quartiere di San Bartolomeo c’è stato un piccolo incendio, probabilmente dovuto ad un corto circuito, subito spento. I temporali hanno interessato anche il resto del Trentino, ma non si segnalano al momento particolari problemi.