News immediate,
non mediate!

Trento: Festival Economia 2024 – Fabio Tamburini Direttore Sole 24 Ore

Gianpiero Lui – Candidato sindaco Rovereto (Tn)

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

PROVINCIA AUTONOMA BOLZANO * VISITA SALVINI SEDE A22: KOMPATSCHER, “ PROJECT FINANCING – RINNOVO CONCESSIONE, SIAMO AD UN PUNTO IMPORTANTE DELL’ASCOLTO TERRITORI PER LA PUBBLICAZIONE BANDO “

Scritto da
15.27 - mercoledì 4 gennaio 2023

Il presidente della Provincia ha preso parte al vertice con il ministro dei Trasporti che si è svolto a Trento: “Il nostro è un buon progetto, con la concessione realizziamo il corridoio verde”.

Il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher, ha preso parte oggi (4 gennaio) all’incontro con il ministro dei Trasporti, Matteo Salvini, che si è svolto a Trento e al quale hanno preso parte anche il presidente della Provincia di Trento, Maurizio Fugatti, il presidente dell’Autobrennero, Hartmann Reichhalter, e l’amministratore della stessa società, Diego Cattoni.

L’incontro ha fatto seguito al rilascio, da parte dello stesso Ministero dei Trasporti, della dichiarazione di fattibilità tecnica rispetto alla proposta di finanza di progetto (Project Financing) formulata dalla società Autostrada del Brennero SpA per l’affidamento in concessione dell’autostrada.

“La presenza del ministro è importante, lo ringrazio per la sollecitudine con la quale il Ministero ha svolto le procedure per il Project Financing relativo al rinnovo della concessione dell’A22”, ha detto il presidente Kompatscher nel corso di una conferenza stampa organizzata a margine dell’incontro. “Siamo a un punto importante, alla fase d’ascolto dei territori, per poter poi arrivare alla pubblicazione del bando.

La nostra idea è quella di gestire un corridoio verde, nell’ottica della sostenibilità, per garantire flussi di traffico importantissimi per l’Italia, perché l’Autobrennero è il cordone ombelicale che la lega all’Europa, ma anche tutelando le popolazioni che vivono lungo il corridoio, sfruttando la capacità di autostrada e ferrovia. Questo è l’obiettivo, gestire il corridoio in modo moderno e innovativo, siamo sicuri di aver presentato un buon progetto e ringraziamo il Ministro per l’attenzione prestata e il rispetto dei tempi”, ha commentato il presidente della Provincia.

Dopo gli interventi del presidente di A22 Reichhalter, che ha a sua volta ringraziato il ministro per la collaborazione, e dell’amministratore delegato Cattoni, che ha ricordato che il rinnovo della concessione garantirebbe 7,2 miliardi d’investimenti sul green corridor, Salvini ha sottolineato come, tra tanti dossier problematici, quello dell’A22 sia un modello. “Stiamo chiedendo agli uffici di correre perché quei 7,2 miliardi diventino cantieri”, ha aggiunto il Ministro dei Trasporti, che ha promesso che entro la fine di gennaio sarà anche in Alto Adige.

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA
© RIPRODUZIONE RISERVATA
DELLA FONTE TITOLARE DELLA NOTIZIA E/O COMUNICATO STAMPA

È consentito a terzi (ed a testate giornalistiche) l’utilizzo integrale o parziale del presente contenuto, ma con l’obbligo di Legge di citare la fonte: “Agenzia giornalistica Opinione”.
È comunque sempre vietata la riproduzione delle immagini.

I commenti sono chiusi.